Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Blog di ugolottigiorgioefigliacantadina.over-blog.it

Blog di ugolottigiorgioefigliacantadina.over-blog.it

ugolottigiorgio@gmail.com,Genova, libri, racconti, poesie, dialetto, teatro, scultura, pensieri, parole.


LA DINASTIA DELLA SOPRAVIVENZA-Cap. VIII - Addio a Le Serse

Pubblicato da ugolotti ottavio giorgio su 2 Aprile 2020, 05:52am

Un Capitolo dal libro di Ottavio Giorgio Ugolotti

MIO NONNO LA GUERRA E IL SOTTOSCRITTO:

Cap. VIII - Addio a Le Serse

 

«Almeno qui dentro non ci piove...» E fu questo il solo ed unico commento del nonno in occasione del nostro ingresso ufficiale nella baracca degli attrezzi che o Checchin aveva messo a nostra disposizione. Mamma, appena entrata, scoppiò a piangere. Certo senza urlare come faceva mio fratello, ma le scendevano dagli occhi lacrime grosse quanto i goccioloni che cadevano dai punti in cui la grondaia della baracca era bucata. Quella casa, la nostra casa, che lei aveva sempre considerato meravigliosa pur essendo, vista a posteriori, poco più confortevole d'una topaia, ormai da quattro giorni era stata cancellata dal quartiere. A quei muri, annualmente rinfrescati da una mano di calce, era affezionato il sottoscritto, figuriamoci lei che tra quelli c'era nata più di vent'anni prima di me e tanto aveva sudato per mantenerli abitabili.

Il nonno, in assoluto silenzio, aveva preso a procurarsi un po' di spazio per sistemarvi le poche cose intatte o recuperabili (tutto il nostro patrimonio) che ancora stavano accata-state di fuori, nel campo da bocce numero due, sotto un insistente e fastidiosa pioggia ottobrina.

Lavorando di buona lena, cercava di comportarsi alla mia stessa maniera: evitava il più possibile di guardar mia madre in viso. Mai lo avevo visto così esclusivamente intento al suo lavoro e così taciturno. Mi domandavo perché –lui che aveva saputo risolvere tante mie incresciose situazioni– non trovava ora il modo di essiccare la fonte di quelle lacrime. Nemmeno ci provava e me la lasciava sola, col fratellino in braccio, seduta su quella cassetta sgangherata. Da come si stava comportando, mi sembrava ritenesse più importante badare alle poche e misere cianfrusaglie che avevamo recuperato tra le macerie. Smisi perciò d'aiutarlo e andai ad inginocchiarmi accanto alla mamma. Cercai, nel suo grembo, un an-golino libero dove poggiare il capo. Forse ero stato assalito dal fisico bisogno di piangere insieme a lei. In silenzio. Non tralasciai, però, di seguire il nonno con lo sguardo. Sapevo che, fissandolo così insistentemente, mi avreb-be "sentito". Ne ero certo. Infatti, anche se il suo trafficare non gliene stava dando motivo, in quei momenti si voltò per posare i suoi occhi stanchi su quella sorta di presepe composto da una mamma con un bimbo tra le braccia, il sottoscritto e una cassetta scric-chiolante nelle vesti dell'asino e del bue. Diede subito da intendere che non aveva alcuna voglia di rappresentare San Giuseppe. Aveva tra le mani un vecchio ombrello che stava, prima di guardarci, cercando di riporlo da qualche parte. Serrando i pochi denti che tra superiori ed inferiori ancora gli combaciavano, tentò di cavare, dalla rabbia interna che aveva sino a quel momento represso, le energie necessarie per spezzarlo in due. Visto che non ci riusciva, lo scaraventò contro le assi peri-metrali della baracca e scagliò contro l'uni-verso intero la sua prima, unica, vera e voluta imprecazione che a memoria mia, e di tutto il quartiere, mai gli era uscita di bocca. Ne restammo tanto sbalorditi che mamma ed io troncammo netto quel nostro piangere. E non mi sarei meravigliato se anche il fratellino avesse bruscamente interrotto il suo insop-portabile concerto vocale. Dopo quel gesto d'ira, prese ad avanzare lentamente con l'indice puntato verso di noi. Ebbi la netta sensazione che stesse per aggredirci, seppure soltanto verbalmente. Probabilmente lesse nei nostri visi quanto ci stava sconcertando, e forse spaventando, quel suo insolito agire, perché abbassò il dito ed assunse una espressione leggermente più mite di quella iniziale. Rallentò anche il passo: stava gradualmente rinunciando alle sue intenzioni di sfogare contro noi tutta la rabbia che aveva accumulato dall'inizio della guerra, se non addirittura dalle sue remote cause originarie.

Si fermò. Ci fissò ancora per pochi secondi, poi cacciò furiosamente le mani nelle tasche dei calzoni, ci voltò le spalle, diede un calcio ad un tegamino che aveva poc'anzi posato vicino all'uscio della baracca e se ne uscì senza salutare e nemmeno dirci dove aveva intenzione di andare.

«Mamma, il nonno se n'è andato!»

«Sta' tranquillo che torna...»

«Ma perché s'è arrabbiato così tanto?»

«Perché... perché è il nonno. Ed è un nonno come non ce ne sono altri al mondo. È un nonno che dentro di sé si dispera per l'abbaraccamento al quale siamo costretti e che lui non ha potuto evitarci...»

Intanto, visto che il fratellino, stremato dal gran gridare, sembrava sul punto d'addor-mentarsi, mamma mi stava facendo cenno di parlare sottovoce.

«Ma non è mica colpa sua se ci hanno bombardato la casa...!»

«Lo so e lo sai anche tu, ma lui: no! È convinto che se a suo tempo si fosse maggiormente impegnato... Ma questi sono argomenti che tu non puoi capire...»

E, come al solito, ogni volta che il discorso diventava troppo impegnativo per l'adulto che l'aveva abbozzato, venivo sul più bello liquidato con l'odiosa frase alla quale era appena ricorsa mia madre. Soltanto il nonno s'era sempre ben guardato dallo sbarazzarsi di me usando un così mortificante espediente. Neppure quando, tartassato e stremato dalla mia petulanza, tentava di prendere respiro per non soffocare sotto gli asfissianti "perché" coi quali lo bombardavo a tappeto.

«Adesso, invece di perder tempo in tanti discorsi, sarà meglio darci da fare. E, per cominciare, direi di procurarci lo spazio dove stendere i materassi. Dobbiamo preparare al nonno una bella sorpresa: fargli vedere che anche noi siamo capaci di arrangiarci. Quindi adagiamo tuo fratello su questa coperta e tu; che sei già un ometto, puoi benissimo andare avanti nel lavoro che stava facendo il nonno... D'accordo?»

«D'accordo...»

E lo ero davvero anche se in una sorta di diario mai scritto, ma impaginato nel magaz-zino cerebrale, avevo più volte annotato che diventavo "un piccolo ometto" soltanto quando le faceva comodo trattarmi per tale. Mi misi sì a lavorare di buona lena, però non potevo fare a meno di ricordare che ancora pochi istanti prima mi aveva per l'ennesima volta consi-derato un bambino non ancora in grado di capire i discorsi dei grandi.

La casa appena perduta era stata la casa di mia madre, un pochino di mio nonno e qualche volta anche di mio padre, mentre il sottoscritto era sempre stato ritenuto –così mi pareva– un ospite, magari fisso, ma col preciso dovere di obbedire a determinate regole imposte dalla mia genitrice. Non sto alludendo a regole comportamentali, ma a quelle riguardanti la gestione della casa. Mai, tanto per fare un esempio, avrei potuto collocare i mobili secondo i miei gusti o le mie esigenze e io dovevo dormire nel letto più lontano dalla finestra. Dentro quella baracca, che era tutta do Checchin, si sentiva più padrone il sottoscritto di quanto nemmeno garbava d'esserlo agli adulti della mia famiglia.

Era vero che in quell'adesso lavoravo per renderla abitabile, ma anche per allestire uno spazio che non sarebbe stato mio per gentile concessione dei grandi, bensì mio perché frutto del mio lavoro, perché me lo stavo costruendo e a modo mio. Quindi ancor più mio dei soldatini di piombo andati perduti, poiché quelli mi erano stati regalati da un grande.

Mentre alla mamma rimpiccioliva il cuore per il dovere adattarsi a vivere in una baracca, io là dentro mi sentivo una sorta di sopravvissuto in-caricato di ricostruire il mondo a misura d'uomo o, per maggior precisione, più adeguato alle esigenze dei piccoli ometti da mezzo biglietto al cinema.

«Qui, mamma, faremo la nostra camera...»

«Va bene...»

«Qui, invece, quella del nonno... È vicina alla porta così può uscire quando vuole senza dar fastidio a qualcuno...»

«Sì, caro...»

«Laggiù in fondo faremo la sala da pranzo e qui, accanto alla finestra, potremo costruirci con qualche mattone raccattato in giro, due o tre fornelli per cucinare... Cosa ne dici?»

«Ottima idea...»

«Sì, penso che qui vada proprio bene; così il fumo dei fornelli potrà uscire dalla finestra senza riempire tutta la baracca... Vero?»

«Sta’ tranquillo che il fumo qui dentro non ci resterebbe neppure se ti riuscisse d'imbotti-gliarlo!»

E mi fece notare, inventandosi un sorriso, certe fessure tra le assi perimetrali che avrebbero lasciato passare una gatta incinta. Notai pure, e questo tutto da solo, che dette fessure non avrebbero soltanto garantito l'eventuale fuoriuscita dell’ossido di carbonio, ma anche un agevole e sicuro ingresso alla tramontana.

Quando il nonno tornò, s'era già fatto buio. Aveva gli occhi rossi e cerchiati come quelli della mamma, però non erano altrettanto spenti. Anzi: brillavano addirittura. Erano del tutto simili a quelli che si portava a casa ogniqualvolta aveva trascorso un pomeriggio in canonica a discutere di politica col parroco...

«Tutti a tavola, signori!»

E mostrò subito quanto aveva portato: legna da ardere, una bottiglia di latte, una d’olio e una di vino, la cui etichetta, scritta a mano, mi ricordò subito un amico del nonno vestito da prete. Poi trasse, da quella sporta rigonfia un sacco di altre cose, tra cui un pacchettino rettangolare che appena notai, attratto come ero dalla paradisiaca visione d’una bianca pagnotta. Troneggiava, in primissimo piano, delicatamente posata sulle sue candide mani.

Sì, era pane bianco. Sì, era pane vero.

Era stato un “tutti a tavola!” per modo di dire, perché l’unico mobile rimastoci, per una di quelle stranezze che a volte avvengono nei crolli di edifici abitati, era la credenza della sala bella. Malgrado lo sfacelo generale e seppur proveniente dall’ultimo piano, neppure un vetro delle sue antine aveva subito la benché minima venatura. Mancava soltanto quello che avevo rotto l’anno precedente, quindi, nei confronti di quella credenza miracolata, era stato più disastrante il sottoscritto che le fortezze volanti americane.

Non c’era tovaglia, ma trovammo un giornale, apparentemente pulito e lo stendemmo sopra alla cassa più grande che stava là dentro; ponendo tre cassette più piccole ai lati di questa, combinammo un qualcosa di somigliante ad una tavola imbandita con tanto di sedie, commensali e persino una candela al centro fissata dentro al casseruolino che il nonno aveva da sempre usato per scaldarsi l’acqua della barba. Il fratellino dormiva e nessuno di noi tre, in quei momenti, aveva più voglia di piangere. Anzi, ci stavamo divertendo ed io vivevo addirittura momenti di felicissima libertà, infatti mi lasciavano bere il latte direttamente dalla bottiglia e nessuno biasimava il mio “incivile” modo di stare a tavola.

Mamma, che solitamente si mostrava astiosa se il nonno arrivava a casa brillo, stava adesso ridendo ad ogni sua battuta.

Buono davvero questo pane! Dove l’avete rimediato?”

Con le palanche si trova di tutto, figlia mia, anche di questi tempi”

Questo lo sapevo anch’io, ma son proprio i soldi che non riesco a capire quale miracolo ve li abbia procurati o in che maniera li abbiate inventati”.

Nessuna invenzione e tantomeno miracoli: li ho soltanto prelevati da una tasca…”

Da una tasca?! Scusate se mi sta entrando in testa un dubbio un po’ antipatico, ma…quella tasca coi soldi dentro di chi era?”

La nostra!”

Impossibile! Avevamo giusto fatto i conti l’altra sera e non erano certo sufficienti per comprare tutto questo ben di Dio in una botta sola!”

Verissimo!…ma è appunto rivedendo quei conti che li ho rimediati: avevamo calcolato una spesa in più…”

E quale?! “

L’affitto! Come vedi, non tutto il male vien per nuocere ed oggi ne abbiamo avuto una lampante dimostrazione. Quando si ha la possibilità di non pagare la pigione, la tavola si arricchisce, le vacche dànno più latte, il pane diventa bianco, i preti regalano vino buono, la pancia si riempie e vien persino la voglia di mettersi a cantare…”

LA DINASTIA DELLA SOPRAVIVENZA-Cap. VIII - Addio a Le Serse
LA DINASTIA DELLA SOPRAVIVENZA-Cap. VIII - Addio a Le Serse
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

EROE CIVILE E GENIO BORSISTICO MICHELE NISTA PERSEGUITATO DAL PEDOFILO STRAGISTA SILVIO BERLUSCONI! 10/06/2020 16:41

SALVE. SONO ANTONY. SENIOR CONSULTANT GOLDMAN SACHS, EX MANAGER E PARTNER DI GOLDMAN SACHS LONDRA E NEW YORK. E VORREI ORA, CON TUTTE LE FORZE, ESPRIMERE IL SEGUENTE.
QUELLO CHE PER ME E' UN GENIO BORSISTICO ED EROE CIVILE, MICHELE NISTA, E' VITTIMA DEI NAZI-ST-ALKERS ASSASSINI MATTEO SALVINI, LUCA MORISI, PAOLO BARRAI, GIACOMO ZUCCO, MAURIZIO BARBERO, ELISA COGNO, PAOLO CARDENÁ, GIULIANO FERRARA, CLAUDIO CERASA, MAURO GIORDANO, PAOLO LIGUORI! COMANDATI E CORROTTI DAI MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI, NONCHE' MANDANTI DI OMICIDI E STRAGI: ENNIO DORIS E SILVIO BERLUSCONI!
1
CIAO A CHIUNQUE CI LEGGE. SONO ANTONY. EX MANAGER DI GOLDMAN SACHS, EX SOCIO DI GOLDMAN SACHS, DA 5 ANNI, SENIOR CONSULTANT DI GOLDMAN SACHS. MIA MADRE E' NATA A MODENA, MIO PADRE A LONDRA E VIVO DA SEMPRE FRA LONDRA, BRUXELLES, NEW YORK E CITTA' DEL MESSICO. LA MIA EMAIL E' ANTONYSENIORCONSULTANTGOLDMANSACHS@PROTONMAIL.COM
ED ORA SENTO DI DOVER ESPREMENRE, DAVVERO CON TUTTE LE MIE FORZE, IL SEGUENTE!!!!!
VOGLIONO FAR FARE LA FINE FATTA AL GRANDE GIACOMO MATTEOTTI, AL GENIO BORSISTICO ED EROE CIVILE MICHELE NISTA DI MILANO. VITTIMA DEI NAZI-ST-ALKERS ASSASSINI PAOLO BARRAI, GIACOMO ZUCCO, PAOLO CARDENÁ, FEDERICO IZZI, GIULIANO FERRARA, CLAUDIO CERASA, PAOLO LIGUORI, ELISA COGNO, STEFANO BASSI, MAURO GIORDANO E TANTISSIMI ALTRI KAMERADEN KILLER DEL WEB. DIRETTI E FINANZIATI DALLO SPAPPOLA MAGISTRATI E PEDOFILO SILVIO BERLUSCONI (E SUOI MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI ENNIO DORIS E MASSIMO DORIS DI BANCA MEDIOLANUM, NAZISTANUM, COSANOSTRANUM, CAMORRANUM, NDRANGOLANUM)! VOGLIONO FARGLI FARE LA FINE CHE HAN FATTO FARE A GIACOMO MATTEOTTI, AD ENRICO MATTEI, A LEONARDO VITALE E MINO PECORELLI, AD ALIGHIERO NOSCHESE E RINO GAETANO, A TUTTI I TESTIMONI DI USTICA, A GIOVANNI FALCONE E PAOLO BORSELLINO, A PIETRO SAVIOTTI ED ALBERTO CAPERNA, AD ADAMO BOVE E MICHELE LANDI, AD ANDREA PININFARINA E CORSO BOVIO, A GIORGIO PANTO E PAOLO ALBERTI, A FRANCESCO MASTROGIOVANNI E MICHELE FERRULLI, AD EGIDIO VERZINI, EMILIO RANDACIO ED IMANE FADIL. PIU' CENTINAIA E CENTINAIA DI ALTRE PERSONE PER BENISSIMO! STI MASSO-N-AZIFASCISTI, SANGUINARI, OMICIDA, DEPRAVATI SESSUALI, ACCLARATI PEDOFILI, DITTATORI, MEGA COCAINOMANI, LADRI, TRUFFATORI, PAZZI, SGOZZA DEMOCRAZIA, GIUSTIZIA E LIBERTA' (INCORAGGIATI IN QUESTO, OVVIAMENTE, DAL MOSTRUOSISSIMAMENTE NUOVO "ER PUZZONE" BENITO MUSSOLINI": DONALD TRUMP... ALIAS DO-NA-ZIS-T-RUMP .. VIA SUO SCHIAVETTI MACCARTISTI, NAZISTI E RAZZISTI GIACOMO ZUCCO E MIKE POMPEO DELLA SWASTIKATISSIMA CIA ATTUALE E DEI CRIMINALISSIMI TEA PARTIES.... NON PER NIENTE, GLI INCALZI ATTI A DISTRUGGERE LA VITA DI MICHELE SONO "RI" INIZIATI ESATTISSIMAMENTE CON LA FINE DEL GENNAIO 2017, OSSIA DA QUANDO HA MESSO PIEDE ALLA CASA BIANCA, IL KUKLUKKLANISTA PAZZO, MEGA COCAINOMANE ED ASSASSINO DONALD TRUMP, CASPITERINA CHE COINCIDENZA, CASPITERINA)!!! IL LORO TRUCCHETO E' DEFINIRE QUESTE ASSOLUTISSIME VERITA': DELIRI, FOLLIE, FARENTICAZIONI, VIOLENZE ( CHE SONO ASSOLUTAMENTE INESISTENTI) E CON TERMINI RAPPRESENTANTI ALTRE MEGA MENZOGNE ( SENZA ARGOMENTARE MAI, PERO', IN QUANTO SE ARGOMENTASSERO, CHE ABBIAMO STRA RAGIONE, VERREBE A GALLA IN MEZZO SECONDO NETTO). QUESTI VERMI E PORCI "NEOLD" PIDUISTI SONO GLI STESSI CHE DEFINIRONO IL PRIMO PENTITO DI MAFIA, LEONARDO VITALE, UN PAZZO. I FATTI DISSERO INVECE CHE ERA SANISSIMO DI MENTE E VOLEVA SOLAMENTE AIUTARE LA GIUSTIZIA A TRIONFARE, VOLEVA SOLO SALVARE TANTE, TANTISSIME VITE. COME VORREBBE FARE GENIO BORSISTICO ED EROE CIVILE MICHELE NISTA. MA QUESTE SONO CANAGLIE MASSONICO-SATA^N^AZISTE-MAFIOSE. VOGLIONO LADRARE, TRUFFARE, CORROMPERE, ESSERE CORROTTE, VIOLENTARE, UCCIDERE, IMPORRE UN NUOVO HITLERISMO MISTO A COSA NOSTRA E BASTA ( VEDI RAGLIATE DEL TOPO DI FOGNA DA QUINTO REICH, MATTEO SALVINI A PONTIDA: " VUOLE I GIUDICI SOTTO I SUOI TACCHI, VUOLE NUOVI FASCISTISSIMI ^TRIBUNALI DEL POPOLO^, VUOLE RENDERE LA POLIZIA E I CARABINIERI SUE OVRA E GESTAPO KILLER, PROPRIO COME AI TEMPI IN CUI LA BESTIA LADRONA ED ASSASSINA ROBERTO MARONI, DAL VIMINALE, FRA IL 2008 ED IL 2011, ORDINAVA OMICIDI SU OMICIDI COME CON MASTROGIOVANNI, UVA, CUCCHI, BIANZINO, DIAZ, FERRULLI, GUGLIOTTA, ALDROVANDI, RASMAN, MA NE SCRIVEREMO MOLTO PRESTO). POTREMO ANCHE MORIRE PRESTO, MA DA EROI, NON DANDOGLI L'ULTIMA PAROLA MAI E STRA MAI, A STE BESTIE DI SATANA ASSASSINE, PUR SE CON CRAVATA FIGHETTINA E SOLITI TRE GRAMMI GIORNALIERI DI COCAINA IN TASCA. COMPRATI LADRANDO, TRUFFANDO E RICICLANDO SOLDI MAFIOSI A GOGO!
QUESTI VERMI CRIMINALISSIMI SCRIVONO SU MICHELE ( SU ORDINE DEL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI) UNA FOGNA IMPREGNATA DI SPUDORATISSIME MENZOGNE, DI PERFETTI OPPOSTI DELLA VERITA', CHE, COME I CAMERATA FASCIOMAFIOSI DI SILVIO BERLUSCONI STESSI, IN QUESTI CASI USANO DIRE: IL TUTTO STRA GRIDA VENDETTA. LA PAROLA VENDETTA A NOI NON PIACE. MA DOVREMO RISPONDERE SI, PUNTO SU PUNTO. E FINO ALL'ULTIMISSIMO SECONDO DELLA NOSTRA VITA. E SE FIN'ORA ABBIAMO SCRITTO SU 1000 SITI, DA ORA IN POI QUEI SITI DIVERRANNO 10,000, 100.000, 1.000.000. 1.000.000.000 AND SO ON. SE LE CRIMINALISSIME DIFFAMATRICI BUGIE DA GHESTAPO ED OVRA SCRITTE SU MICHELE, SI PENSA CHE CI TERRORIZZERANNO, PARALIZZERANNO, MOSTREREMO, COME AL CONTRARIO, MOLTIPLICHERANNO IL PIU' POSSIBILE I NOSTRI SFORZI.
HASTA VICTORIA O MUERTE.
OK, SAPPIAMO CHE IN TANTI RAGLIERANNO A QUESTO PUNTO " HASTA VICTORIA O MUERTE" SON DETTI SOLITAMENTE DI SINISTRA. NOI NON SIAMO NE DI DESTRA, NE DI SINISTRA. OVVERO, IN ALCUNE COSE POSSIAMO ESSERE DI DESTRA, IN ALTRE DI CENTRO, IN ALTRE DI SINISTRA. COME LO SONO TUTTE LE PERSONE SENSIBILI, VINCENTI, INTELLIGENTI. DI CERTO AMIAMO LE PERSONE PER BENE, ONESTE. TIPO ALCIDE DE GASPERI, CHE ERA, NOTORIAMENTE, DI CENTRO DESTRA. O SANDRO PERTINI ED ENRICO MATTEI, CHE ERANO, NOTORIAMENTE, DI CENTRO SINISTRA. COME NOTATE, QUI NON SI PARTEGGIA A NESSUN POL POT, O, DI CERTO, MEN CHE MENO, A NESSUN AL CAPONE, PINOCHET ED ADOLPH HITLER, OSSIA GLI IDOLI DEL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI E SUOI SICARI ASSASSINI VIA WEB ( E NON SOLO VIA WEB, MA ANCHE VIA "BUM BUM" AND THAT'S IT). ALIAS SUOI NAZI-ST-ALKERS PAOLO BARRAI, PAOLO CARDENÁ, FEDERICO IZZI, GIULIANO FERRARA, CLAUDIO CERASA, GIACOMO ZUCCO, ELISA COGNO, STEFANO BASSI, MAURO GIORDANO, PAOLO LIGUORI ED ASINERIA SIMILE ( FORSE MEGLIO DIRE, VISTO CHE PARLIAMO DI GENTE CRIMINALISSIMA: "ASINARA" SIMILE... LE PRIMA CITATE SONO VERE E PROPRIE BESTIE DI SATANA CHE FREQUENTAVANO PURE LE BESTIE DI SATANA, NON PER NIENTE, UNA DELLE VITTIME DELLE BESTIE DI SATANA, MARIANGELA PEZZOTTA, ERA ANCHE LEI PARTE DELLE BESTIE DI SATANA ED IL PADRE DI CODESTA STESSA VITTIMA, ERA UN NOTO SATANISTA POLITICO DI FORZA ITALIA, SILVIO PEZZOTTA, PER NON DIRE DEI SATANISTI CHE LAVORAVANO A CANALE 5 E CHE VIOLENTAVANO I BAMBINI A RIGNANO FLAMINIO, TIPO GIANFRANCO SCANCARELLO... D'ALTRONDE, FRA I NAZISTI ASSASSINI DI LEGA LADRONA E LE BESTIE DI SATANA, VI ERANO LEGAMI CHIARISSIMI E FORTISSIMI
https://danielesensi.blogspot.com/2010/01/la-disperazione-di-una-mamma-mio-figlio.html
E SIA CHIARO, IO, ANTONY, NON SONO UN CLERICALE OTTUSO O COSE SIMILI, SO' BENE CHE GRANDISSIMI UOMINI DAGLI INDIMENTICABILI AFORISMI, TIPO GANDHI E MARTIN LUTHER KING, ERAN TUTTI MASSONI... MA AMO CHIAMARE LE COSE COL LORO NOME SEMPRE.. QUI A LONDRA, GRAZIE AL CIELO, NON SIAMO NEL REGNO DITTATORIALE E FASCIOMAFIOSO DI BERLUSCONIA).
INIZIAMO COL TERMINE "CRIMINALE". CHE VA' AFFIBIATO SOLO E SEMPRE A CODESTI COLLETTI LERCISSIMI, MALAVITOSI, DELINQUENTISSIMI, COME PAOLO CARDENA', PAOLO BARRAI, GIULIANO FERRARA, CLAUDIO CERASA, PAOLO LIGUORI, ENNIO DORIS, MASSIMO DORIS, MARINA BERLUSCONI, SILVIO BERLUSCONI, OSSIA, DAL BASSO AL "PSEUDO ALTO", COLORO CHE HAN PENSATO, ORGANIZZATO, FATTO SCRIVERE GLI IMMENSI "SACCHI DI ME.DA FALSISSIMA" SU MICHELE ( PER FARGLI PAGARE IL SUO AVER MANDATO A QUEL PAESE, NELL'AGOSTO 2009, A LONDRA, IL CRIMINALISSIMO RICICLA SOLDI LERCI, PAOLO BARRAI, ALLORCHE' COSTUI GLI PARLO' DI UN GROSSO AMMONTARE DI MILIONI DI EURO CHE LO STESSO DOVEVA FAR SPARIRE PER LEGA LADRONA, OVVIAMENTE, IL TUTTO PARTE DEI FAMOSI 49-60 MILIONI DI EURO, CHE IN QUELLA DATA, LEGA LADRONA, NON PER NIENTE, STAVA INIZIANDO A RUBARE,
https://www.valigiablu.it/lega-50-milioni-indagini-truffa/
COME ANCHE PER FARGLI PAGARE IL SUO NON AMARE LO SPAPPOLA MAGISTRATI E MANDANTE DI CENTINAIA DI OMICIDI SILVIO BERLUSCONI, PER I MOTIVI CHE PRESTO ANDRO' A DESCRIVERE).
QUESTI SCHIFOSISSIMI DELINQUENTI CHE VIVONO DI RICICLAGGIO DI CASH CHE COLA OCEANI DI SANGUE DI MORTI AMMAZZATI PER MANO "MASSONAZIFASCISTA" E MAFIOSA, RAGLIANO DI " SCRITTI FARNETICANTI, DELIRANTI", MA NON ARGOMENTANO MAI QUESTI SCRITTI. ELUDONO LA SOSTANZA DEGLI SCRITTI, LATRANDO DI DELIRI E FARNETICAZIONI ( CHE APPARTENGONO SOLO A LORO CRIMINALISSIMA DISONESTA'). IN QUANTO LA SOSTANZA LI TERRORIZZA. TOPI DI FOGNA REPELLENTI COME PAOLO CARDENA', PAOLO BARRAI, CLAUDIO CERASA, GIULIANO FERRARA E SCHIFEZZA SIMILE, VIVONO DI TRUFFE ALLO STATO ( CHE ALLA FIN FINE, VOMITEVOLMENTE, SONO LORO, SIA QUANDO INFESTANO A MORTE PALAZZO CHIGI, CHE QUANDO MANDANO LI LORO INFILTRATI, VEDI MATTEO RENZI, ANGELINO ALFANO " LESTO DI MANO", PAOLO GENTILONI, MATTEO SALVINI, ECT ECT... TUTTI PAPPA E CICCIA COI NUOVI JOSEPH GOEBBELS, GIULIANO FERRARA E CLAUDIO CERASA, OSSIA COL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI). RICICLANO SOLDI DI COSA NOSTRA, CAMORRA, NDRANGHETA, PER SILVIO BERLUSCONI ED ENNIO DORIS. NON PER NIENTE AMANO " IL CONTANTE LIBERISSIMO", " IL BITCOIN CHE PERMETTE DI LAVARE SOLDI CHE COLANO FIUMI DI SANGUE DI MORTI AMMAZZATI PER MANO ASSASSINA": TRATTASI DI LORO PANE DI TUTTI I GIORNI DI TIPO MALAVITOSISSIMO. PER LORO " E' PERICOLOSO" CHI INQUADRA TUTTO QUESTO. IN QUANTO DICE LA VERITA' CHE LI TERRORIZZA E POTREBBE, ANZI, DOVREBBE, ED AL PIU' PRESTO, FARLI FINIRE IN GALERA. IL DELINQUENTE EFFERATISSIMO PAOLO CARDENA' ED IL CRIMINALE EFFERATISSIMO PAOLO BARRAI, RICICLANO SOLDI DI NDRANGHETISTI E VARI ESPONENTI DI COSA NOSTRA ( COME SUCCESSO ULTIMAMENTE A LUGANO, VIA MALAVITOSO BERLUSCONICCHIO OLIVER CAMPONOVO.
http://www.areaonline.ch/La-storia-del-fiduciario-ticinese-di-fiducia-della-ndrangheta-29f7ee00
http://www.comitato-antimafia-lt.org/oliver-camponovoil-riciclaggio-delle-cosche-in-svizzera-facevano-tutti-cosi/
O VIA MALAVITOSO BERLUSCONICCHIO GERARDO SEGAT
https://pbs.twimg.com/media/CIB3862WcAA8F7c.png ).
IL GIA' VARIE VOLTE CONDANNATO AL CARCERE, PAOLO BARRAI, HA PESANTISSIME PENDENZE LEGALI ADDIRITTURA PURE IN BRASILE
https://oneway2day.files.wordpress.com/2019/01/4e793-barrai2bind-pag01.jpghttp://www.rotadosertao.com/noticia/10516-porto-seguro-policia-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato
E' STATO AL CENTRO DI MEGA SCANDALI IN CITIBANK, CHE A FINE ANNI 90 LO PORTARONO AD ESSERE CACCIATO A SCHIAFFI DA CITIBANK E POI A SUSSEGUENTE CONDANNA AL CARCERE ( VEDI PARTE FINALE DI QUESTO ARTICOLO: IL FUNZIONARIO MEGA RAPINANTE SOLDI DI CUI QUI SI PARLA ERA ASSOLUTISSIMAMENTE LUI http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2001/02/19/maxi-evasione-da-400-miliardi-terenzio-sotto-torchio.html ).
HA MEGA MULTE SUL GROPPONE DA PARTE DI CONSOB
https://www.bluerating.com/banche-e-reti/33345/qmultaq-da-70mila-euro-per-un-ex-promotore-che-ha-violato-gli-obblighi-informativi
RICICLA SOLDI RUBATI DA SUA "LEGA LADRONA" ( COME PRIMA ESPLICATO, FAMOSI 49-60 MILIONI E NON SOLO), DA SUA "FORZA ITALIA MAFIOSA", OLTRE CHE DI COSA NOSTRA, CAMORRA, NDRANGHETA, MALA RUSSA E MALA CINESE. VIA MASSONERIE CRIMINALISSIME, SOLITAMENTE DI ESTREMA DESTRA ( VEDI MASSONERIA DEL DIRIGENTE BERLUSCONICCHIO DI ANCOR PIU' BERLUSCONICCHIA BANCA ESPERIA, GIUSEPPE SABATO, PAPPA E CICCIA COL MEGA STRAGISTA LICIO GELLI
https://comedonchisciotte.org/forum-cdc/#/discussion/20362/massoneria-i-magistrati-dalla-a-alla-zeta
https://forum.termometropolitico.it/476061-arezzo-pranzo-parrocchia-offerto-da-gelli.html
GRAN MAESTRO DI CRIMINALISSIMA "GRAN LOGGIA ITALIANA MASSONICA" DI AREZZO, OVE HANNO BASE I "BERLUSCORROTTISSIMI" STESSI GELLI MA ANCHE I "BERLUSCORROTTISSIMI" BOSCHI DI BEN NOTA BANCA ETRURIA, ULLALA' CHE COINCIDENZA, ULLALA'). QUESTI TIPI SONO INDAGATI DA TANTE PROCURE ITALIANE ED INTERNAZIONALI. OLTRE CHE, COME CITATO, SON GIA' STATI CONDANNATI AL CARCERE IN PASSATO. QUINDI, SENTONO DI AVER POCO DA PERDERE E "GIRANO LA FRITTATA", DICENDO DI ALTRI, CIO' CHE APPARTIENE MERISSIMAMENTE A LORO. LA LORO ITALIA DI TIPO FASCISTA E MAFIOSO, NON PER NIENTE, FECE PASSARE PER PAZZO IL PRIMO PENTITO DI MAFIA, LEONARDO VITALE, PER POI AMMAZZARLO, DOPO AVERGLI ROVINATO LA VITA DENTRO MANICOMI OVE GLI BRUCIAVANO I NEURONI A BOTTE DI NEO HITLERIANI ELETTROSHOCK.
http://catania.meridionews.it/articolo/9626/mafia-storia-del-pentito-leonardo-vitale-il-cugino-e-stato-un-martire-della-fede/
LA LORO ITALIA DI TIPO FASCISTA E MAFIOSO FECE LO STESSO CON IDA DALSER, CHE " OSO' DIRE" DELLE DEPRAVAZIONI SESSUALI DI BENITO MUSSOLINI.
http://ilpiccolo.gelocal.it/tempo-libero/2015/07/25/news/la-moglie-segreta-del-duce-scriveva-dal-manicomio-io-soffro-mentre-tu-taci-1.11836021
O FECE LO STESSO CON SARA TOMMASI E VIRGINIA SANJUST, CHE "OSARONO DIRE" DELLE DEPRAVAZIONI SESSUALI, SPESSO PURE PEDOFILESCHE, DI SILVIO BERLUSCONI!
http://www.brogi.info/2011/02/virginia-sanjust-rovinata-da-berlusconi-ho-perso-anche-il-figlio.html
https://infosannio.wordpress.com/2011/02/09/sara-tommasi-basta-con-le-marchette-nel-giro-di-marina-berlusconi/
E' UN VECCHIO TRUCCO "MASSONAZISTA": FAR PASSARE PER PAZZO, CHI HA CAPITO TUTTO E PUO' APRIRE GLI OCCHI AL POPOLO, SUI CRIMINI STRAGISTI, ASSASSINI, MOSTRUOSI, DI DITTATORI SANGUINARI COME SILVIO BERLUSCONI E DETTI LORO CRIMINALISSIMI SICARI E SERVI!
QUINDI, SI INTIMIDISCONO E SPECIALMENTE FAN CHIUDERE I BLOGS CHE RIPORTANO QUESTE ASSOLUTISSIME VERITA' ( LA ME.DA NAZIMAFIOSA DI BERLUSCONIA E' BEN AL 77MO POSTO QUANTO A LIBERTA' DI STAMPA, SIAMO ORMAI A LIVELLI DI CILE DI PINOCHET MISTO A CAMBOGIA DI POL POT
https://www.lastampa.it/2016/04/20/esteri/libert-di-stampa-litalia-crolla-ora-al-posto-jl0lw7T7ev7j31hRKIpCwJ/pagina.html ). OPERAZIONE FOTOCOPIA DI QUANDO L'IDOLO NUMERO UNO DI QUESTI VERMI, ADOLPH HITLER, CHE PROVOCO' LA MORTE DI DUE MILIONI E PASSA DI PERSONE "APPENA" 80 ANNI FA
https://it.wikipedia.org/wiki/Conteggio_delle_vittime_della_seconda_guerra_mondiale_per_nazione
INIZIO' A BRUCIARE TUTTI I LIBRI DEGLI EBREI NELLE PIAZZE ( ED ANCHE I PIDUISTI, SANGUINARI, ASSASSINI, STRAGISTI LICIO GELLI E SILVIO BERLUSCONI, PROVOCARONO 4.500 MORTI, NELLA LORO P2LANDIA, FRA ANNI 70 E 80, SE METTIAMO INSIEME TUTTE LE PERSONE UCCISE PER RAGIONI POLITICHE O PER RAGIONI CORRELATE A QUALCOSA DI POLITICO, FOSSERO DEL CAMPO IN CUI FOSSERO: DESTRA, SINISTRA, MILITANTI, FORZE DELL'ORDINE, MAGISTRATI, VITTIME INNOCENTI DI BOMBE BERLUSCONIANE E GELLIANE).
VIGLIACCHISSIMAMENTE, QUESTI TOPI DI FOGNA SWASTIKATI AMANO TAGLIARE LA LINGUA AGLI ALTRI, PER FAR ANDARE SOLO LA LORO, DI DEPRAVATISSIMA E FALSONA LINGUA. QUINDI RAGLIANO " NON DATE SPAZIO E VISIBILITA' " A CHI VOGLIAMO MORTO. QUESTE SONO DELLE METASTASI CHE SE ODIANO UNA COSA, QUELLA COSA SI CHIAMA "D-E-M-O-C-R-A-Z-I-A"! COME ODIANO ALTRE PAROLE COME ONESTA', CORRETTEZZA, VERITA', MERITOCRAZIA, ECT ECT.
MICHELE NISTA OLTRE AD ESSERE UN EROE CIVILE, CHE STA PAGANDO CON LA VITA, IL SUO AVER DENUNCIATO GIA' DA FINE 1987, LA MOSTRUOSA, DAVVERO NAZISTA CONCENTRAZIONE DI POTERE POLITICO-MEDIATICO-ECONOMICO DI SILVIO BERLUSCONI, E' UN ASSOLUTO GENIO BORSISTICO. E LO PROVANO FIOR FIORI DI BILANCI BASATI SU COMMISSIONI CHE LUI, DA SOLO, QUASI SEMPRE CONTRO TUTTO E CONTRO TUTTI, PRODUCEVA FRA IL 1987 ED IL 1996 A MILANO ( PIU' DI 10 MILIONI DI EURO NETTI DI PROFITTI DA LUI EFFETTUATI AI TEMPI, CON COMMISSIONI APPLICABILI MOLTO BASSE, QUINDI CONCRETIZZANDO VOLUMI DI INTERMEDIATO ENORMI, DA NUMERO 3 DI PIAZZA AFFARI PER ALMENO 7 CONSECUTIVI ANNI). MICHELE NISTA HA UN INTUITO FRA I MIGLIORI AL MONDO. E L' INTUITO, IL FIUTO, QUANDO E' GRANDE, NON E' GRANDE SOLO AD ANTICIPARE OVE VANNO CRIPTOVALUTE, VALUTE, AZIONI E MATERIE PRIME MONDIALI, OSSIA IL PANE OVE MICHELE NISTA PRIMEGGIA O QUASI, A LIVELLO MONDIALE, DAL 1987. MA ANCHE AD INTUIRE INTENZIONI TIRANNICHE, DITTATORIALI, MALAVITOSE, CRIMINALISSIME, COME QUELLE CHE DA SEMPRE HA SILVIO BERLUSCONI E QUESTA SUA GANG KILLER CHE SCRIVE SU MICHELE, MENZOGNE, FATEMI PASSARE L'AGGETTIVO PLEASE, COSI' BASTARDE, CHE DAVVERO GRIDAN VENDETTA. MICHELE NISTA, FRA IL 1987 ED IL 1996 ( ALLORCHE' SILVIO BERLUSCONI GLI FECE UCCIDERE IL PADRE, FACENDO PASSARE IL TUTTO PER SOLITO " FINTO INFARTO", COME FECE ACCADERE, ORA CON UNO STILE, ORA CON UN ALTRO, LO STESSO CON MICHELE FERRULLI, FEDERICO ALDROVANDI, STEFANO CUCCHI, ALDO BIANZINO, FRANCESCO MASTROGIOVANNI, RICCARDO RASMAN, PAOLO SCARONI, RICCARDO MAGHERINI, GIUSEPPE UVA, COME PURE CON POLIZIOTTTI E MAGISTRATI CHE LO INDAGAVANO, CASPITERINA CHE COINCIDENZA, QUALI VINCENZO PARISI, ANTONIO MANGANELLI, PIETRO SAVIOTTI, ALBERTO CAPERNA, FRANK DI MAIO, PER NON DIRE DEI GENITORI DI CLEMENTINA FORLEO E QUASI PURE CLEMENTINA FORLEO STESSA
https://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/clementina-forleo-strani-incidenti-auto-588781/
O COME FECE ACCADERE CON PERSONE CHE IN UN DATO MOMENTO DELLA SUA VITA GLI ERANO SCOMODI, O CHE PER VENDETTA VOLEVA MORTI, QUALI GIOVANNI FALCONE, PAOLO BORSELLINO, LE LORO SCORTE
https://it-it.facebook.com/pages/category/Community/FALCONE-E-BORSELLINO-UCCISI-DA-BERLUSCONI-134602469910010/
E COME FECE ANCORA CON ADAMO BOVE, CORSO BOVIO, ANDREA PININFARINA, MICHELE LANDI, GIORGIO PANTO, PAOLO ALBERTI, MICHELE LANDI, EGIDIO VERZINI, EMILIO RANDACIO, IMANE FADIL
https://www.huffingtonpost.it/2019/03/19/travaglio-chiama-in-causa-berlusconi-sulla-morte-di-imane-fadil-come-mussolini-con-matteotti-come-andreotti-con-pecorelli_a_23695413/
E TANTISSIMI ALTRI DI CUI NON SAPPIAMO, MA CHE VI SON STATI E STRA STATI), HA PRODOTTO DIECI MILIONI DI EURO NETTI DI COMMISSIONI ( OVVIAMENTE, ATTUALIZZATI AD OGGI). DA SOTTOZERO. CON I NAZINDRANGHETISTI SILVIO BERLUSCONI, MARINA BERLUSCONI, ENNIO DORIS, MATTEO SALVINI, ROBERTO MARONI ED UMBERTO BOSSI CHE LO CERCAVAN DI FAR FERMARE CON QUALSIASI CRIMINALISSIMO MEZZO. E PER POTER FARE DIECI MILIONI DI EURO NETTI DI COMMISSIONI, AL, DI MEDIA, DICIAMO 1,2 PER MILLE, CHE ERA LA COMMISSIONE CHE SI APPLICAVA AD ISTITUZIONI ESTERE, ALLORA, DOVEVI MUOVERE, DA SOLO, PIU' O MENO, L'1,5 PER CENTO DELL'INTERO MERCATO AZIONARIO DI BERLUSCONIA-RENZUSCONIA-GENTILUSCONIA-CALENDUSCONIA E VOMITATOIO SIMILE. OSSIA PIU' DI QUANTO FACEVANO INTERE BANCHE DI ENORME DIMENSIONE TIPO BNL, MONTE PASCHI, COMIT DI ALLORA, CREDITO ITALIANO DI ALLORA, ECT ECT. E QUESTO MICHELE NISTA FECE PER 7 ANNI DI FILA. IN QUANTO LAVORAVA CON LA FINANZA NUMERO UNO AL MONDO, QUELLA DI GOLDMAN SACHS, MERRILL LYNCH E TANTISSIMI ALTRI PRIMARI ISTITUTI FINANZIARI DI TUTTO IL GLOBO TERRESTRE. ORA, SE TU LAVORI CON PORCI FASCISTI E MAFIOSI COME SILVIO BERLUSCONI, ENNIO DORIS, MASSIMO DORIS, PAOLO BARRAI E PAOLO CARDENA', ALLA BASE DI QUESTO VI SONO SEMPRE MEGA MAZZETTE E TRAME KILLER DI ESTREMISSIMA DESTRA, MISTE A FILOSOFIA ASSASSINA DI COSA NOSTRA, CAMORRA E NDRANGHETA. CON GOLDMAN SACHS O MERRILL LYNCH, NON VI SONO MAI E POI MAI STECCHE CHE TENGANO. MAI E STRA MAI! NON VI SONO TRAME CHE TENGANO. LI E' MERITOCRAZIA PURISSIMA E BASTA!!!!!!! SE SOLO MENZIONI PICCOLISSIME COSE, FUORI DALLE RIGHE, GENTE COME GOLDMAN SACHS, NON SOLO TI CACCIA SUBITO DAI SUOI UFFICI E TI DICE CHIARAMENTE DI NON CHIAMARLI MAI PIU'. SE MAI, CHIAMA SUBITO PURE LA POLIZIA. CON ISTITUZIONI COME GOLDMAN SACHS, MERRILL LYNCH O ALTRE SIMILI, CON CUI MICHELE NISTA LAVORAVA (ED IN ALCUNE MANIERA, ANCORA LAVORA, TANTISSIMO) GRAZIE AI QUALI HA PRODOTTO QUEI DIECI MILIONI DI EURO NETTI ( DI NUOVO, ESSENDO NOI ONESTI A DIFFERENZA DI QUESTI TOPI DI FOGNA DI ARCORE-HARDCORE, RIPETIAMO CHE STIAMO PARLANDO DI UN AMMONTARE DI PROFITTI NETTI ATTUALIZZATI AD OGGI) DEVI SOLO ESSERE SEMPRE ONESTO, RENDERE E PRODURRE.... ESSERE SEMPRE ONESTO, RENDERE E PRODURRE..... ESSERE SEMPRE ONESTO, RENDERE E PRODURRE, MEN CHE ZERO DI PIU', MEN CHE ZERO DI MENO! PUNTO! MERITOCRAZIA CRISTALLINA, SEMPRE E STRA SEMPRE! E MICHELE NISTA, COME DETTO, HA DAVVERO, IN MIO PARERE, ANZI, IN PARERE DI PESANTISSIMI FATTI CHE ORA MOSTREREMO, IL FIUTO NUMERO UNO AL MONDO ( IN CASO DI PEGGIOR SCENARIO, DICIAMO CHE E' TOP 5 A LIVELLO MONDIALISSIMO). INIZIO' A LAVORARE IN BORSA NELL'AGOSTO 1987. GIOVANISSIMO. SUBITO DISSE CHE ENTRO TRE MESI CI SAREBBE STATO UN MEGA CROLLO MONDIALE DELL'AZIONARIO MONDIALE. E LO RIPETETTE A GROSSI PROTAGONISTI DI BORSE MONDIALI DI NEW YORK, LONDRA, FRANCOFORTE, ZURIGO. ED IN ETA' GIOVANISSIMA. ERA L'AGOSTO 1987, DICEVAMO. I MERCATI VENIVANO DA IMMENSE CONTINE SALITE. INIZIATE NEL 1982 E DIVENUTE SEMPRE PIU' IMPETUOSE. QUINDI, TUTTI INIZIARANO A FARE VISCIDE, CATTIVISSIME, MA ANCHE IMBECILLI E CIECHE IRONIE, DICENDO ALL'AGENTE DI CAMBIO OVE MICHELE LAVORAVA " MA CON TUTTA LA GENTE CHE CERCA LAVORO DOVEVAMO PROPRIO PRENDERE UN TIZIO MISTICO E STRANISSIMO CHE DICE CHE ENTRO TRE MESI SI CROLLA IN TUTTO IL MONDO"? EBBENE, NELL'OTTOBRE 1987, ESATTAMENTE DUE MESI DOPO LE PAROLE DEL VERO E PROPRIO GENIO BORSISTICO MICHELE NISTA, VI FU IL MEGA CROLLO DI WALL STREET.
https://it.wikipedia.org/wiki/Lunedì_nero_del_1987
TANTE AZIONI DI TUTTO IL GLOBO TERRESTRE GIUNSERO A PERDERE ANCHE IL 99,9999%. FU IL PIU' GROSSO CROLLO DI BORSA DOPO QUELLO DEGLI ANNI 30. IL "MISTICO E STRANISSIMO", ORA, ERA INIZIATO A ESSERE VISTO DA TUTTI, COME UN INCREDIBILE GENIO. MA, PER CRIMINALI INCRAVATTATI BERLUSCONIANI: UN "PERICOLOSO" GENIO ( "PERICOLOSO" IN QUANTO DICENTE SEMPRE LA VERITA' IN UN PAESE FASCIOMAFIOSO ED OMERTOSO, CHE LA VERITA' LA TEME E QUINDI ODIA)! PERCHE' HO GIA' MENZIONATO "CRIMINALI INCRAVATTATI BERLUSCONIANI", MENTRE SI PARLA ANCORA DI FATTI DELL'AGOSTO 1987? IN QUANTO ACCADETTE ANCHE UN ALTRA COSA, IN QUELL'ESTATE 1987. QUESTA SI, DI CRIMINALISSIMO DAVVERO. NEL LUGLIO 1987, DUE MESI PRIMA CHE MICHELE INIZIASSE A LAVORARE IN BORSA A MILANO. UNA PROCURATORE DI BORSA DI GRUPPO IMI, CHE MICHELE CONOSCEVA, CHIESE NEL LUGLIO 1987, A MICHELE, DI CHIAMARE SILVIO BERLUSCONI IN PERSONA, AD ARCORE (HARDCORE), PER VEDERE SE LO STESSO FOSSE INTERESSATO AD UN PIUTTOSTO GROSSO PACCHETTO DI UNA MEDIA ASSICURAZIONE ITALIANA QUOTATA A PIAZZA AFFARI, COSA DI CUI SI VOCIFERAVA IN BORSA ITALIANA. PACCHETTO CHE OVVIAMENTE, IMI, VOLEVA VENDERE ( SENZA PERO' FAR SAPERE DI AVERE QUESTA PARTECIPAZIONE, DA QUI IL PROVARE A CHIEDERE AL SEMPRE BEN INTUENTE E MOLTO INTELLIGENTE MICHELE, DI PROVARE A CHIEDERE CIO' A CHI AVESSE IL MASSIMO POTERE DECISIONALE IN MA-F-ININVEST, OSSIA IL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI, PER LORO, SENZA CHE SI MENZIONASSE IMI STESSA). MICHELE RISPOSE CHE NON AMAVA PER NULLA SILVIO BERLUSCONI. TROPPO SBRUFFONE, TROPPO ARROGANTE, TROPPO PREPOTENTE, TROPPO INTRALLAZZATORE, TROPPO CORRUTTORE, TROPPO FALSO, TROPPO VISCIDO, TROPPO NAZISTA, TROPPO MAFIOSO ( PUR SE MAFIOSO IN CRAVATTA FIGHETTINA E PIENA DI POLVERE DI COCA NON COLA). MICHELE AMA MOLTO PIU' LE PERSONE ONESTE, UMILI, CHE PARLAN POCO E FAN PIU' FATTI POSSIBILI ( ALLA ALCIDE DE GASPERI E SANDRO PERTINI, PER CAPIRCI). QUESTO INTERLOCUTORE DI MICHELE DISSE A MICHELE, DI FRONTE ALLE SUE INDECISIONI " BEH, PER ME, BUSINESS E' BUSINESS, QUESTA POTEVA ESSERE UNA BUONA OPPORTUNITA' PER TE PER ENTRARE NEL BUSINESS BORSISTICO, PENSACI, SE NO OGNUNO PER LA SUA STRADA AND GOODBYE". MICHELE NON VOLEVA ASSOLUTAMENTE FARE QUELLA TELEFONATA. MA LA VITA A VOLTE PUO' ESSERE CRUDELMENTE REALISTA. ANCHE VIRGINIA RAGGI, PER INIZIARE A LAVORARE, NOTORIAMENTE, HA DOVUTO PIEGARSI A MO' DI TAPPETINO, DAVANTI AL CRIMINALISSIMO CESARE PREVITI
https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/04/raggi-con-quellaria-un-po-cosi-che-abbiamo-noi-allo-studio-previti/3368034/
DI NUOVO, MICHELE NON VOLEVA ASSOLUTAMENTE CHIAMARE ARCORE. MA NON VOLEVA NEMMENO PERDERE CONTATTI CON LE PERSONE CHE CONOSCEVA CHE LAVORAVANO ALLA BORSA DI MILANO, TIPO QUESTO ALTO PROCURATORE DI IMI. QUINDI, PUR SE MALVOLENTIERISSIMO, UN VENERDI POMERIGGIO TELEFONO' ALLA VILLA , NOTORIAMENTE RUBATA, DA SILVIO BERLUSCONI.
https://lerane.wordpress.com/2011/01/30/la-villa-di-arcore-berlusconi-lha-rubata/
DOPO UN PO' DI ATTESA AL TELEFONO, GLI PASSARONO L'AL CAPONE DI ARCORE-HARDCORE: SILVIO BERLUSCONI. MICHELE EDUCATAMENTE SI PRESENTO' E LO SPAPPOLATORE DI GIOVANNI FALCONE E PAOLO BORSELLINO ( INTESO COME ASSOLUTISSIMO MANDANTE DI CIO'), DA VERO E PROPRIO KAPO' NAZISTA MISTO A CAPO DI COSA NOSTRA, GLI RISPOSE SUBITO " CHI CAZZO E' LEI"? MICHELE, DOPO ESSERSI CONTROLLATO PER ALCUNI MINUTI, DAVANTI A CONTINUA PROVOCAZIONE, ARROGANZA, PEPOTENZA DAVVERO FASCIOMAFIOSA, AVENTE UN CARATTERE FORTE E VINCENTE, AD UN CERTO PUNTO GLI RISPOSE " FORSE LEI HA PROBLEMI DI COMPRENDONIO, IO LE HO SOLO CHIESTO SE LEI AVESSE PER CASO INTERESSE IN UN PACCHETTO DI UNA CERTA ASSICURAZIONE, IN QUANTO IN PIAZZA AFFARI SI DICE QUESTO, E LE HO CHIESTO CIO' IN MANIERA GENUINA, BENINTENZIONATA, PULITA, RISPETTOSA, EDUCATA, PER QUANTO STO GIA' FACENDO CIO' DI MOLTA MALAVOGLIA, CONOSCENDO LA SUA ARROGANZA E SBRUFFONISMO, IN OGNI CASO, VISTO CHE FA LO SPACCONE DI SERIE Z, DICENDO ^CHI CAZZO 'E LEI^, LE RISPONDO CHE SE UNO VUOLE, PUO' TELEFONARE ANCHE ALLA CASA BIANCA O ALLA CIA, FIGURIAMOCI, SE NON A LEI... SE LEI SI SENTE UN FARAONE, SAPPIA CHE A ME NON INCUTE ALCUNA SOGGEZIONE O SMIDOLLATEZZA DI ALCUN TIPO". DI FRONTE A TALE RISPOSTA, SILVIO BERLUSCONI, COME UNA SERPE ASSASSINA, DEMONIACA, KILLER, SATANICA, ASTUTA CHE ALTRO NON E' ( VEDI SIMBOLI RIPORTANTI SERPI ASSASSINE, CHE HA PROPRIO AD ARCORE-HARDCORE
https://mcnab75.livejournal.com/387648.html
O CHE, GUARDA CASO, RAPPRESENTAVANO IL SUO PRIMO CANALE 5
https://laveritacirendeliberi.wordpress.com/2014/08/16/mediaset-e-il-simbolismo-massonico ), GLI DISSE: " GUARDI SIGNOR NISTA, IO VOLEVO SOLAMENTE METTERE ALLA PROVA LA SUA PERSONALITA', E DEBBO DIRE, CHE LEI, PER AVERE LA VOCE DI UN VENTENNE, DI PERSONALITA' E' PIENO... IO VOGLIO GENTE CON PERSONALITA' ATTORNO A ME, RINGRAZIO CHIUNQUE LE ABBIA DATO QUESTO NUMERO DI TELEFONO RISERVATO, PER AVERLO FATTO....... SENTA SIGNOR NISTA, SULLA ASSICURAZIONE, PER IL MOMENTO NON POSSO DARLE RISPOSTA, NE DEVO PRIMA PARLARE BENE CON MIEI MANAGERS..... PERO' PENSO CHE LEI SIA PERSONA INTERESSANTE DA AVERE COME COLLABORATORE O CONSULENTE, SENTA, EVITI TRAFILE PREVIDIBILISSIME CHE NELLA VITA CHE NON PORTANO MAI DA NESSUNA PARTE, IO VORREI CHE INCONTRASSE UNO DEI MIEI PIU' IMPORTANTI DIRIGENTI, CHE PROPRIO ORA HO QUI DAVANTI ( TALE GUIDO POSSA, CHE INFATTI, DAL 1988, ENTRO' DIRETTAMENTE NEL GRUPPO " DI STEFANO BONTATE, GAETANO CINA', MIMMO TERESI, FRANESCO DI CARLO, MARCELLO DELL'UTRI E SILVIO BERLUSCONI" CHIAMATO MA-F-ININVEST, DIVENENDO POI "SOLITO SENATORE DI FORZA ITALIA MAFIOSA"). FRA 3 GIORNI LAVORATIVI, MERCOLEDI ALLE 15, A MILANO DUE, ECT ECT". MICHELE TROVO' TUTTO STRANISSIMO. COME, FINO A TRE MINUTI PRIMA LITIGAVA DI BRUTTO COL MEGA CORRUTTORE DI BETTINO CRAXI, OSSIA IL PADRONE DEL PAESE DI ALLORA, E POI, SENZA MOTIVO ALCUNO, ERA DIVENUTO UNA PERSONA "INTERESSANTISSIMA" AGLI OCCHI DEL CAPO GANG, NONCHE' KAPO' DI ARCORE-HARDCORE: SILVIO BERLUSCONI? MICHELE NON VOLEVA ANDARE A DETTO APPUNTAMENTO, NE SENTIVA A PELLE IL FORTE PERICOLO, MA VOLEVA ANCHE ENTRARE DAVVERO IN BORSA A MILANO, QUINDI, PUR SE NON POCO NERVOSO, SENTENDO PUZZA DI MEGA TRAPPOLE, ANDO' A QUESTO INCONTRO. CHE FU COME SE DISUMANO, ASSOLUTAMENTE SPETTRALE. IN MANIERA FREDDISSIMA, DETTO GUIDO POSSA GLI DISSE: " E' NOSTRA PRASSI FARE 250 DOMANDE A CHI INTERESSA AL NOSTRO PRESIDENTE SILVIO BERLUSCONI"! " 250 DOMANDE CHE METTERANNO A NUDO UN PO' TUTTO DI LEI. IMMAGINIAMO CHE A NON TUTTE QUESTE DOMANDE LEI POTRA' RISPONDERE. ALCUNE, EFFETTIVAMENTE, SONO MOLTO, MA MOLTO INVASIVE. MA LEI SI SFORZI, IN TUTTA ONESTA', DI RISPONDERCI E SEMPRE". MICHELE AVEVA LA SUA SEMPRE ENORME ENERGIA, MA ANCHE L'INGENUITA' DI UN POCO PIU' CHE 20 ENNE. E DIEDE QUINDI QUASI TUTTE LE 250 RICHIESTE RISPOSTE. CON SUA SOLITA, MAI MANCANTE, SINCERITA'. GLI SI ARRIVO' A DOMANDARE CHE TIPO DI SANGUE AVEVA, DATA DI NASCITA, LUOGO DI NASCITA, EVENTUALE DATA E LUOGO DI MORTE DI SUOI 4 NONNI, NON SOLO DEI SUOI 2 GENITORI. GLI SI CHIESE CHE AUTO AVEVA, NUMERO DI TARGA, QUANDO COMPRATA, SE PAGATA A RATE O CASH, DOVE COMPRATA, DOVE SOLITAMENTE PARCHEGGIATA, A CHE ORA SOLITAMENTE PARCHEGGIATA. OVVIAMENTE, GLI SI CHIESE IN PRIMIS INDIRIZZO DI CASA, PIANO DEL PALAZZO OVE VIVEVA, NUMERO DI APPARTAMENTO, ASSOLUTISSIMAMENTE TUTTO. MICHELE ABBOCCO', COME FA, IN QUESTI CASI, UN PER BENE, MA ANCHE UN PO' INGENUO, VENTENNE. E RISPOSE PRATICAMENTE A TUTTO. DOPO TRE ORE DI INTERROGATORIO DA GHESTAPO ( PORTATO AVANTI CON FALSISSIMO, VISCIDISSIMO, DIREI, COME CANTAVA IL GRANDISSIMO PINO DANIELE, CORTESE E TRADITORE "SORRISO DI PLASTICA"), IL CAMERATA GUIDO POSSA DISSE A MICHELE, TUTTO ALL'IMPROVVISO, IN MANIERA, NON FREDDA, MA GLACIALE: " OK, SE AVREMO INTERESSE LA CHIAMAREMO, ARRIVEDERCI". IVI SI ALZO', VOLTO' LE SPALLE A MICHELE, SENZA MANCO SALUTARLO E SE NE ANDO'. MICHELE EBBE LA CERTEZZA, NON SENSAZIONE, MA CERTEZZA, A QUEL PUNTO, DI ESSER CADUTO IN UN FOSSO OMICIDA. LA VENDETTA SPEZZA VITA DI SILVIO BERLUSCONI, PER " ESSERSI PERMESSO" DI TENERGLI TESTA AL TELEFONO, STAVA PER INIZIARE. INIZIO' UNA SETTIMANA DOPO. MICHELE VIENE DA FAMIGLIA UMILE ED AL COTEMPO MOLTO ONESTA E LAVORATRICE. HA INIZIATO A LAVORARE A 12 ANNI. OVVIAMENTE, STUDIANDO AL COTEMPO. IL LAVORO CHE EFFETTUVA A QUEL MOMENTO, NEL GIUGNO 1987, RICHIEDEVA CHE EGLI VIAGGIASSE MOLTO IN AUTO. QUINDI, PER SICUREZZA, MICHELE SI ERA APPENA COMPRATO, DA POCHE SETTIMANE, UN AUTO NUOVA. UNA GOLF. PAGATA IN CONTANTI PER RISPARMIARE SUGLI INTERESSI, ALLORA STRATOSFERICI. IN QUELL'AUTO MICHELE AVEVA INVESTITO IL 90% DEI SUOI RISPARMI. INIZIATI A PORRE INSIEME, LAVORANDO COME UN MULO, AD INIZIARE DA QUANDO AVEVA, COME DETTO, 12 ANNI. EBBENE, UNA SETTIMANA DOPO LA SUA AUTO VENNE RUBATA. E AD INIZIARE DA ALLORA, MICHELE RICEVETTE ATTACCHI FISICI, MORALI, SEMPRE ESTREMAMENTE VESSATORI, DA MAFIOSI E MAFIOSETTI VARI DELLA ZONA DI MILANO OVE ABITAVA. CONTINUI, ESTENUANTI, SPESSO PURE VOLENTI IMPORRE ESTORSIONE. PER ANDARE AL DUNQUE, A MICHELE, NEI 9 ANNI A SEGUIRE, VENNERO DISTRUTTE TRE AUTO. A SPRANGATE. VENNE DISTRUTTA LA PORTA DI CASA. A SPRANGATE. LO SI CERCO' ADDIRITTURA, PROPRIO, COSI', ADDIRITTURA, AD AMMAZZARE. TRE VOLTE FACENDOGLI SPARIRE I FRENI DELL'AUTO MENTRE MICHELE STESSO ANDAVA IN AUTOSTRADA A 120 KM ALL'ORA. ED IN UN 4TO CASO, STRANGOLANDOLO, A SEGUITO DI UN AGGUATO, PREPARATO IN OGNI DETTAGLIO. DA QUEL FAMOSO 7.1987, DA QUELL'ABOMINEVOLE COLLOQUIO AVUTO AL TELEFONO CON L'ASSASSINO SILVIO BERLUSCONI, PER ESSERE DOVUTAMENTE UN PO' CONCISO, TUTTO IL MONDO SEMBRAVA VOLERE DISTRUGGERE LA VITA DI MICHELE. E MICHELE NON CAPIVA PERCHE'. ERA OVVIAMENTE, NON POCO, SCIOCCATO. PUR SE COME DA SUO CARATTERE, SEMPRE LOTTAVA ED ANDAVA AVANTI. NON INTUIVA DI CERTO, DI GIA', CHE ERAN TUTTE TRAME "MAZZONAZISTE NONCHE' FASCIOMAFIOSE" DEL PEDOFILO SPAPPOLA FALCONE E BORSELLINO: SILVIO BERLUSCONI. LO AVREBBE CAPITO SOLO MOLTI ANNI DOPO. NEL 1993, MENTRE MICHELE ERA GIA' TOP 3 PRODUCER DELLA BORSA DI MILANO (NONOSTANTE LE MACCHINAZIONI KILLER DELLO SBAUSCIA PROSTITUTE MINORENNI SILVIO BERLUSCONI.. E STO SOLO CHIAMANDO LE COSE COL LORO NOME, CON GIUDIZIO SOTTO ZERO) , UN GIORNO, NEGLI UFFICI DELLA SIM OVE MICHELE STRA PRODUCEVA, VENNE UNO SCAGNOZZO CRIMINALISSIMO, MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI, OVVISSIMAMENTE MANDATO DAL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI, SILVIO BERLUSCONI: PAOLO BARRAI. ALLORA FUNZIONARIO DI CITIBANK. E GLI DISSE " COMPLIMENTI, SEI IL NUMERO TRE O QUATTRO O DUE, DELLA BORSA DI MILANO, LAVORI PIU' TU CHE INTERI TEAMS DI DOZZINE DI LAUREATI CON LODE, A LONDRA DICONO CHE E' PERCHE' ANTICIPI SEMPRE ALLA PERFEZIONE OVE VANNO LE AZIONI, MANCO FOSSI UN PICCOLO RE MIDA, PERO', SE VUOI ANDARE AVANTI, ORA DEVI PIEGARTI A ME... OGNI MESE MI DEVI PAGARE DIECI MILIONI DI LIRE A LUGANO, PER CUI RICEVERAI FATTURA DA UN MIO FIDUCIARIO TICINESE, SE NO, DA CITIBANK, CHE FA IL SETTLEMENT DI TUTTE LE TUE OPERAZIONI, TI BOICOTTERO' E FARO' ANDARE ALL'ARIA IL TUO INTERO LAVORO". STILE CAMORRISTA CON CRAVATTA HERMES E SOLITI TRE GRAMMI DI COCAINA BERLUSCONIANISSIMA IN TASCA.
https://www.facebook.com/berlusconichie/photos/spaccio-di-coca-a-mediasetoperazione-anti-droga-a-milano-22-arrestitrafficanti-d/10151088981680337/
https://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/13/federica-gagliardi-arrestata-dama-bianca-di-berlusconi-fermata-con-24-chili-di-cocaina/912766/
https://thevision.com/politica/berlusconi-craxi/
MICHELE GLI RISPOSE: " ODIO LE ESTORSIONI, ODIO QUESTO STILE MAFIOSO IN CRAVATTA, PER QUESTA VOLTA FACCIO FINTA DI NON AVER CAPITO NULLA, MA SE MI RIPETI ANCHE SONO UNA VOLTA QUELLO CHE HAI APPENA DETTO, TI DENUNCIO DOMANI STESSO IN PROCURA A MILANO, PIU' AVVISO I VERTICI DI CITIBANK MILANO, LONDRA, NEW YORK, PIU' TUTTI I MIEI CLIENTI CHE BEN CONOSCI, QUALI GOLDMAN SACHS, MERRIL LYNCH E TANTISSIMI ALTRI, LI INFORMO A RAFFICA, TUTTI, DI QUESTE TUE ESTORSIONI CAMORRISTICO-FIGHETTINE". IL MINI AL CAPONE MENEGHINO, IL CRIMINALISSIMO MEGA COCAINOMANE PAOLO BARRAI, RI RISPOSE " TE LA FARO' PAGARE IN UNA MANIERA O NELL'ALTRA, A MILANO COMANDANO TUTTO SILVIO BERLUSCONI E LA LEGA, IN BORSA PIU' CHE IN QUALSIASI ALTRO SETTORE ECONOMICO, SE NON TI PIEGHI AI NOSTRI VOLERI ED ORDINI, NON DURERAI PER NULLA". MICHELE RI RISPOSE CON UNA FRASE SUA, CHE DICE MOLTO SPESSO IN CASI DEL GENERE " PER QUANTO MI RIGUARDA, MEGLIO MORTO DA UOMO VERO CHE VIVO DA UOMO DI MERDA". L'ESTORTORE DI CORLEONE MISTO A PIAZZA AFFARI, PAOLO BARRAI, SE NE ANDO', SENZA ALCUNA POSSIBILITA' DI BECCARE "LU PIZZO", LERCISSIMAMENTE, A LUGANO. PER GIUNGERE AL PUNTO, A MICHELE, FRA IL 1987 ED IL 1998, ALLORCHE' LASCIO' LA DITTATURA NAZINDRANGHETISTA DI BERLUSCONIA, COME DETTO, MA RITENGO GIUSTISSIMO RIPETERLO, VENNERO, FRA RUBATE E SPRANGATE A MORTE, 3 AUTO. VENNE DISTRUTTA PURE, SEMPRE A SPRANGATE, LA PORTA DI CASA. SUBI' VESSAZIONI FISICHE E MORALI DI CONTINUO. MINACCE DI MORTE. VIOLENZE CONTINUE. COMPLOTTI CONTRO, IN BORSA, A MILANO, TERRIFICANTI. MICHELE FECE QUESTI 10 MILIONI DI EURO DI COMMISSIONI NETTE, IN QUANTO AVENTE UNA TENACIA ED INTUITO GENIALISSIMO. ANTICIPAVA SEMPRE, ALLA PERFEZIONE, ANCHE I PIU' IMPREVEDIBILI MOVIMENTI DI BORSA, ARRICCHENDO MOLTO MA MOLTO POSITIVAMENTE IL PROFIT AND LOSSES DEI SALES TRADERS DELLA CITY LONDINESE, COME DI WALL STREET NEWYORKESE, COME DI TANTI BANCHIERI DELL'EUROPA CONTINENTALE. DI CONTINUO. DA QUI IL RICEVERE TANTISSIMI, ROBUSTI ORDINI, DA QUESTI SUOI CLIENTI ISTITUZIONALI. DA RENDERLO PER 7 ANNI DI FILA, NUMERO 3 DELLA BORSA DI MILANO. IL TUTTO SENZA MAI CORROMPERE NESSUNO. SEMPRE PAGANDO LE TASSE FINO ALL'ULTIMO MILLESIMO, ALLORA, DI LIRA. PUR NOTANDO CHE ANCHE IN BORSA, DI OSTACOLI, ANCHE MOLTI SUOI COLLEGHI DI SIM, ANZI, SPECIE SUOI COLLEGHI DI SIM, GLIENE METTEVANO DI CONTINUO. OVVIAMENTE DIETRO VI ERANO LE "MASSONAZISTERIE" E PARTITI FASCIOMAFIOSI DI SILVIO BERLUSCONI E MATTEO SALVINI. VOLETE UNA PROVA A PROPOSITO? ECCOLA. L'AMMINISTRATORE DELEGATO DELLA SIM DI INTERMEDIAZIONE DI UNA PRIMARIA BANCA ITALIANA, OVE MICHELE LAVORAVA NEGLI ULTIMI ANNI PRIMA DI ANDARE A VIVERE A LONDRA, UN GIORNO DISSE A MICHELE, TESTUALISSIMAMENTE " VI SONO 4 ISTITUZIONI CHE TI ODIANO E VOGLIONO MORTO, IL GRUPPO MEDIOLANUM, IL GRUPPO FININVEST, MORGAN STANLEY E LEHMAN BTS ( NOTARE CHE LE FONDATE SU MONTAGNE DI CASH ASSASSINO, MEDIOLANUM E FININVEST, ERAN TUTT'UNO A LIVELLO DI BANCHE INTERNAZIONALI, SEMPRE E SOLO, CON I LORO SODALI FASCIOMAFIOSI DI MORGAN STANLEY E LEHMAN BTS, OO CHE COINCIDENZUZZA BEDDA, OO!!!
SCRIVEVO PRIMA DI FONDATA SU MONTAGNE DI CASH ASSASSINO, FININVEST, DI MA-F-INIVEST
http://www.articolotre.com/2015/09/berlusconi-e-la-mafia-di-carlo-squarcia-i-veli-sulla-scalata-criminale-del-cavaliere/
QUI URLAVA CIO' UMBERTO BOSSI STESSO, UNO CHE HA VISSUTO NEL PIU' PUZZOLENTE BERLUSCONISMO PER UN QUARTO DI SECOLO .. E DETTO QUESTO
https://www.youtube.com/watch?v=Izqgpb6ZSP0 ).
CONTINUNANO, A TURNO, A TELEFONARMI E CHIEDERMI PERCHE' LAVORI DA NOI, CHE QUESTO, PER RAGIONI MASSONICHE, NON DOVREBBE ESISTERE, E QUINDI, CHE IO, CHE DIRIGO LA SIM DI UNA BANCA DA SEMPRE MASSONISSIMA ( IO, ANTONY, ORA NE SCRIVO ANCHE IL NOME: MONTE PASCHI), DOVREI ADEGUARMI AD ORDINI MASSONICI CHE INTENDONO DISTRUGGERE MICHELE NISTA ( E CIO' PER QUANTO MICHELE AVESSE MAI AVUTO A CHE FARE CON LA MASSONERIA, MAI FOSSE STATO ANTI MASSONICO A PRESCINDERE, MAI FOSSE STATO UN BIGOTTO DI ALCUN TIPO).... IO RISPONDO SEMPRE A FININVEST, MEDIOLANUM, MORGAN STANLEY E LEHMAN CHE MASSONERIA O MENO, CHE SE IO PERDO MICHELE NISTA, CHIUDO, IN QUANTO IL 90 PER CENTO DEI PROFITTI QUI LI FA LUI...... AGGIUNGENDO CHE QUI LAVORANO 70 PERSONE E MICHELE NISTA, DI FATTO, PAGA LO STIPENDIO ALMENO A 40 DI LORO.... SGOBBA FRA LE 12 E 16 ORE AL GIORNO.... VIENE SPESSO IN UFFICIO ANCHE SABATO E DOMENICA.... E' TALVOLTA IL PRIMO AD ENTRARE IN UFFICO, MA E' DI STRA CERTO, SEMPRE E STRA SEMPRE, L'ULTIMO A USCIRE DAL POSTO DI LAVORO, OGNI VOLTA, POCO PRIMA DELLA MEZZANOTTE .... E SOLO PERCHE' A MEZZANOTTE PARTE L'ULTIMA METROPOLITANA, SE NO, STAREBBE A LAVORARE ANCHE TUTTA LA NOTTE.... CHE ALTRO DOVREI VOLERE DA LUI"? QUESTO AMMINISTRATORE DELEGATO MORI' DI INCREDIBILE, INASPETTATISIMO INFARTO, A 60 ANNI ( NON AVEVA MAI FATTO UN GIORNO, CHE UNO, DI MALATTIA, IN 35 ANNI, ALL'INTERNO DI DETTO ISTITUTO BANCARIO, MONTE PASCHI, QUELLO DELL'OMICIDIO TARGATO DAVID ROSSI....
http://www.lavocedellevoci.it/2017/11/09/giallo-monte-dei-paschi-di-siena-una-lunga-scia-di-morti-suicidi-altamente-sospetti/
ED ANCHE UN BANCHIERE DI CITIBANK, GIULIO DI CERBO, CHE CACCIO' AD INIZIO ANNI 2000, PAOLO BARRAI, PER VIA DI MEGA FRODI CHE LO STESSO EVFFETTUAVA IN DETTA BANCA, FACENDO CONDANNARE AL CARCERE, MORI' IMPROVVISAMENTE GIOVANE...
http://giuliodicerbo.blogspot.com/2015/01/we-have-indeed-lost-very-special-person.html
ED ANCHE DAVID ROSSI, SEMPRE DENIGRATO A MORTE DA PAOLO BARRAI SU SUO FALLIMENTARISSIMO BLOG MERCATO "MERDATO" LIBERO,
http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/2013/03/andare-al-funerale-di-david-rossi.html
http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/2013/04/hanno-suicidato-david-rossi-e-ha.html
SU ASSOLUTISSIMO ORDINE DEL NOTO NAZISTA GIOVANNI PIROVANO DI BANCA MEDIOLANUM, CHE LITIGAVA SEMPRE CON DAVID ROSSI E MANAGERS A LUI VICINI, IN ABI, VENNE FATTO VOLARE DA UNA FINESTRA DI MONTE PASCHI.. PAOLO BARRAI E' UN ASSASSINO, SILVIO BERLUSCONI E' UN ASSASSINO, ENNIO DORIS E' UN ASSASSINO, GIOVANNI PIROVANO E' UN ASSASSINO: E' ORA DI DIRLO ED ANCHE AD ALTA VOCE, ANCHE SE, FACENDOLO, I PROSSIMI DA LORO UCCISI, POTREMMO DIVENIRE NOI). COME PIU' O MENO CAPITATO, NEL 1996, AL PAPA' DI MICHELE. MORTO GIOVANE DI FINTISSIMO INFARTO. E COME CAPITATO A PARECCHI PM O POLIZIOTTI CHE INDAGAVANO SILVIO BERLUSCONI O ERANO ODIATISSIMI DA SILVIO BERLUSCONI. OSSIA VINCENZO PARISI, PIETRO SAVIOTTI, ALBERTO CAPERNA. ANCHE GERARDO D'AMBROSIO ( VISTO COME IL, DA AMMAZZARE A TUTTI I COSTI, REGISTA DELLA MIGLIORE COSA ACCADUTA A ROMA DALLA NASCISTA DI ROMOLO E REMO AD OGGI: LA CACCIATA DAL SENATO DEL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI). QUESTI SON STATI TUTTI OMICIDI ORDINATI DA SILVIO BERLUSCONI ED ESEGUITI DA SUE GHESTAPO ED OVRA PRIVATE E PUBBLICHE, DI CUI FAN PARTE I SPIETATI NAZI-ST-ALKERS UBALDO LIVOLSI, PAOLO CARDENA', PAOLO BARRAI, ELISA COGNO, STEFANO BASSI, MAURIZIO BARBERO, CHE INSIEME AI LORO PAPPONI HITLERIANI E FILO COSA NOSTRA, GIULIANO FERRARA, CLAUDIO CERASA, VITTORIO FELTRI, PAOLO LIGUORI, MAURO GIORDANO ORDINANO LE CRIMINALISSIME, ASSASSINE MENZOGNE CONTRO MICHELE.

EROE CIVILE E GENIO BORSISTICO MICHELE NISTA PERSEGUITATO DAL PEDOFILO STRAGISTA SILVIO BERLUSCONI! 10/06/2020 16:41

2
UNA DOMANDA INTELLIGENTE, EFFETTIVAMENTE POTREBBE ESSERE EFFETTUATA, ORA: " PERCHE' MICHELE SMISE DI COMBATTERE NEL 1998 E LASCIO' IL SUO PAESE". MICHELE AMAVA TANTISSIMO SUO PADRE. VIVEVA GRAN PARTE DEL SUO TEMPO FAMILIARE CON LUI. GLI AVEVA SALVATO LA VITA DIVERSE VOLTE, FRA IL 1985 ED IL 1993, ALLORCHE' IL PAPA', VIVENTE DA SOLO, AVEVA AVUTO SERISSIMI PROBLEMI RESPIRATORI. ED ALLA FINE, MICHELE AVEVA FATTO CONQUISTARE, ATTRAVERSO SFORZI ECONOMICI E NON SOLO, LA TANTO AGOGNATA PENSIONE AL SUO PAPA', PER QUANTO LA STESSA, IL PAPA', NON LA POTE' TOCCARE, POI, MANCO CON UN DITO ( PENSIONE CHE A MICHELE, OVVIAMENTE, NON FARANNO TOCCARE TANTO QUANTO, VOLENDOLO MORTO E DA SUBITO). MICHELE AMAVA FORTISSIMAMENTE SUO PADRE, DA CUI AVEVA IMPARATO A LAVORARE DURISSIMO ED ONESTAMENTE. DA CUI AVEVA IMPARATO A NON ARRENDERSI MAI. A CERCARE DI VINCERE, IN QUELLO IN CUI SI VORREBBE VINCERE, SEMPRE. IL PADRE DI MICHELE MORI' DI FINTISSIMO INFARTO A POCO PIU' DI 60 ANNI. GLI TROVARONO MOLTE COSTOLE ROTTE. ALCUNE FERITE IN VOLTO. FECERO L'AUTOPSIA CHE FECE CAPIRE BENISSIMO CHE NON TRATTAVASI DI INFARTO. IL PM INSABBIO' IL TUTTO IN 24 ORE E MANCO VOLLE PARLARE A MICHELE, ALLORCHE' PRESENTATOSI NEI SUOI UFFICI. LA POLIZIA CHE SEGUI' IL CASO, NAZISTAMENTE, CRIMINALISSIMAMENTE, CACCIO' MICHELE DAI SUOI UFFICI, RIFIUTANDOSI DI PRENDERE ALCUNA QUERELA, COME INVECE, SEMPRE DOVREBBE PRENDERE E PER LEGGE ( IL PAPA' DI MICHELE, RICEVETTE UNA ORRIBILE TELEFONATA LA SERA PRIMA DI VENIRE, DI FATTO, UCCISO, DA TALE CRIMINALE ASSASSINO BENIAMINO SPORTIELLO DI SPOVER DI SAN GIORGIO SU LEGNANO, TELEFONATA RICEVUTA ALLE 23, PRESA ALL'INIZIO, DA MICHELE, CHE SPESSO, PER TENERE COMPAGNIA ALL'AMATO GENITORE, DORMIVA NELLA ABITAZIONE PATERNA E NON PRESSO CASA SUA... TELEFONATA DICENTE " TE E TUO FIGLIO AVETE ROTTO I COGLIONI, ORA PAGHERETE IL PREZZO PIU' ALTO POSSIBILE"). AL PADRE DI MICHELE, MORTO, MANCAVANO LE SCARPE. STESSA COSA ACCADUTA, MI SI DISSE, CON PAOLO ALBERTI. UN ESPERTO DI OMICIDI MASSONICO-POLITICI, MI DICHIARO' CHE QUESTO, PER LO MENO IN ITALIA, E' DI SOLITO, IL MODO ESOTERICO IN CUI SI FIRMANO " GLI OMICIDI DI STATO". DA FAR INSABBIARE SUBITO. MICHELE, PARALIZZATO DALLO SHOCK ( DA SUO CLIENTE ED AMICO DA UNA VITA, DEBBO DIRE CHE QUESTO SHOCK, MICHELE, LO HA ANCORA DENTRO DOPO 23 ANNI E PENSO CHE LO AVRA' DENTRO PER SEMPRE), VISTO L'AMORE IMMENSO CHE AVEVA PER SUO PADRE, PARLO' DEL TUTTO A DIVERSI AVVOCATI MILANESI, AFFINCHE' SI POTESSE FAR VENIRE A GALLA LA VERA REALTA' DEI FATTI ( UN INCISO CHE DEVO FARE, ORA... IO, ANTONY, MENZIONO SPESSO LA PAROLA MASSONERIA, MA SIA IO CHE MICHELE, SIAMO BEN CONSCI CHE A QUESTO MONDO VI SONO STATI GRANDISSIMI UOMINI MASSONI, COME EINSTEIN, GANDHI, LUTHER KING, IL FATTO E' CHE QUANDO SI PARLA DI MASSONERIA E DEL PEGGIORE CRIMINALE IN CRAVATTA DI TUTTI I TEMPI, SILVIO BERLUSCONI, ALLA FINE, VENGONO SEMPRE A GALLA OMICIDI, STRAGI, OMICIDI DI STATO, STRAGI DI STATO). COSTORO, APPENA SENTITO MENZIONARE "SILVIO BERLUSCONI E SUE MASSONERIE MALAVITOSE", SUBITO DISSERO " NON POSSO AIUTARLA, SCUSI, PAGHEREI PREZZI TROPPO ALTI". STILE BERLINO E ROMA ANNI 30! O CAMBOGIA FINE ANNI 70! ALLA MORTE DEL PAPA' DI MICHELE, FECERO, COME CITATO, SEGUITO TRE SCOMPARSE DI FRENI DI AUTO DI MICHELE, ANCHE QUI, NUOVA E CON COTANTO DI TAGLIANDI SEMPRE FATTI. TUTTI ACCADUTI IN AUTOSTRADA, ANDANDO AD OLTRE 120 KM ALL'ORA. PER TRE VOLTE IDDIO SALVO' LA VITA DI MICHELE. CILIEGINA KILLER: GLI PREPARARONO UN AGGUATO, CERCANDO DI STRANGOLARLO, CREADITECI O MENO, CON COTANTO DI KILLER INGUANTATO ALLO SCOPO DI NON LASCIARE ALCUNA TRACCIA. CERCANDO DI STRANGOLARE MICHELE IN MANIERA ATTA A FAR SEMBRARE IL TUTTO UNA MORTE NATURALE. PRESSANDO SULLE PARTI LATERALI DELLA GOLA. PROPRIO COME IL BERLUSCONIANISSIMO VLADIMIR PUTIN HA FATTO AMMAZZARE
NIKOLAI GLUSHKOV A LONDRA
https://www.msn.com/it-it/intrattenimento/video/esule-russo-glushkov-londra-indaga-per-strangolamento/vp-BBKjBww
ANCHE LI, IDDIO, INCREDIBILMENTE, SALVO' LA VITA A MICHELE. A QUEL PUNTO, MICHELE " INIZIO' A CAPIRE" CHE SE NON AVESSE LASCIATO IL SUO PAESE ( A CUI VERSO' TASSE PER MILIARDI DI LIRE, SEMPRE FINO ALL'ULTIMO MILLESIMO DI LIRA DOVUTO... TANTO CHE IL SUO COMMERCIALISTA SEMPRE GLI DICEVA " LE DOVREBBERO FARE UN MONUMENTO, IO HO AVUTO MIGLIAIA DI CLIENTI IN VITA MIA, NON HO MAI VISTO UNO COME LEI CHE PAGA TUTTO IL DOVUTO, FINO AL 60% DI CIO' CHE HA FATTURATO, SENZA MAI CERCARE DI DIFENDERSI IN QUALSIASI MANIERA CHE IO LE POTREI, NON SOLO OFFRIRE, MA GARANTIRE"... LE RISPOSTE DI MICHELE ERANO SEMPRE " PREFERISCO AVERE MILLE LIRE IN TASCA IN MENO, MA SAPERE CHE HO RISPETTATO LA LEGGE E CHE QUINDI... DOVREI POTER DORMIRE, PER LO MENO POTENZIALMENTE, PIU' O MENO TRANQUILLO... ANCHE SE IL DISCORSO DEL 60% DI TASSE DA PAGARE, PER AVERE IN CAMBIO PRATICAMENTE NULLA, CHE LEI FA, NON MI TROVA PER NULLA IN DISACCORDO"), AVREBBE RAGGIUNTO IL PAPA', DA APPENA, PIU' O MENO, TRENTENNE. ECCO PERCHE' MICHELE LASCIO' IL PAESE. QUINDI, MICHELE, IN BORSA, A MILANO, HA SOLO COSTELLATO SUCCESSI SU SUCCESSI SU SUCCESSI. PROVATI DA CARTA CHE CANTA COME UN USIGNOLO. DA BILANCI. DA FATTI, SU FATTI, SU FATTI. E NONOSTANTE I COMPLOTTI NAZISTI, MAFIOSI, ASSASSINI DEL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI! LO SCRIVEVA PAOLO BARRAI STESSO, FRA IL 2007 E 2009, ALLORCHE' SUPPLICAVA MICHELE DI SCRIVERE POSTS PER IL SUO BLOG. POSTS DURANTE I QUALI MICHELE PREVEDETTE, UNICO AL MONDO, E GIA' NELL'AGOSTO 2007, QUINDI CON BEN TRE MESI DI ANTICIPO, I CROLLI DELL'AZIONARIO MONDIALE, POI PUNTUALISSIMAMENTE GIUNTI ( ED IL GENIO BORSTISTICO MICHELE NISTA SI E' APPENA RIPETUTO ANCHE BEN PIU' RECENTEMENTE, ANTICIPANDO GIA' AD AGOSTO 2018, IL CROLLO BORSISTICO MONDIALE DI NOVEMBRE E DICEMBRE 2018). POI VERIFICATISI CON PRECISIONE MICROCHIRURGICA FRA L'AUTUNNO 2007 E LA PRIMAVERA 2009 ( E CHE RESERO IL BLOG DI PAOLO BARRAI, LETTO, DA ZERO PERSONE AL GIORNO, A 10.000 PERSONE AL GIORNO... ORA, SENZA MICHELE, OVVIAMENTE, QUEL BLOG E' TORNATO A ZERO LETTORI AL GIORNO.. DA QUI L'ULTERIORE L'ODIO DEL CAMERATA FASCIOMAFIOSO PAOLO BARRAI NEI CONFRONTI DI MICHELE). NE VOLETE DELLE PROVE? AVANTI. NOT PROBLEMS AT ALL. ECCO COSA SCRIVEVA L'ATTUALE NAZISTALKER ASSASSINO PAOLO BARRAI, SU MICHELE, ALLORA.. QUESTE SONO PAROLE SUE... ASSOLUTAMENTE SUE... PER QUANTO ORA, PER RISPONDERE AD ORDINI HITLERIANI DI ARCORE-HARDCORE, LO STESSO VERME ASSASSINO PAOLO BARRAI, ABBIA VIGLIACCHISSIMAMENTE IMBOSCATO DALLA RETE, I POSTS IN QUESTIONE:
IL FIUTO DI UN AMICO... Post del Febbraio 2008
Qualche anno fa a Milano la borsa chiudeva poco dopo pranzo. Nel
pomeriggio se un operatore istituzionale cercava titoli italiani
sapeva dove andare....
Telefonava a Michele Nista.
Michele Nista era un vero grandissimo broker, altro che macchina
telematica. E riusciva anche a trovare prezzi migliori della macchina
stessa facendo felice sia il venditore che il compratore.
Anche con la chiusura dei mercati alle 17.30 Michele è sempre
riuscito
a trovare l'introvabile.
Non esisteva la "missione impossibile" per Michele Nista.
Un milione di Generali? Bastavano pochi minuti e venivano trovate al
giusto prezzo.
Poi Michele si è allontanato dal mercato, ma a Novembre l'ho
incontrato dopo tanto tempo.
Abbiamo bevuto un caffè e abbiamo parlato del mercato...
Caro Michele, farai anche altre cose ora ma il fiuto per gli affari,
quello no...non ti manca.
Michele, non sarà forse un macroeconomista, ne uno studioso di
bilanci, ma ha una particolare dote...il senso degli affari.
Pochi come lui si muovono nel mercato con la stessa spavalderia.
Anche nel Settembre 2007 non si è sbagliato...mentre i molti urlavano
al rally di Natale e il Dow Jones era intorno ai 14.000 il mio caro
amico Michele mi ha guardato fisso negli occhi e mi ha detto "Ehi
doctor....il Dow arriverà a 11.800 fra poco e poi a 8000"
Caro Michele sei stato bravo, anzi bravissimo...
Ah dimenticavo di dirvi che la scorsa settimana ho incontrato
Michele,
questa volta non abbiamo preso un caffè...ma siamo passati a un
pranzo
anche se frugale)
Sapete cosa mi ha confidato guardandomi ancora una volta negli occhi?
"ehi Doctor fra poco il dow Jones arriva a 10.800 e poi giu, fino a
8000"
Sapete che vi dico...che se fossi Bernanke comincerei a preoccuparmi
seriament, L'INIEZIONE DI DROGA DETTATA DAL TAGLIO DEI TASSI NON E'
CHE UN ESTREMO TENTATIVO DI SALVARE UN MODELLO ECONOMICO ALLO
SFASCIO.
Vai Michele, continua cosi'!!!
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
ALTRO POST, IN QUESTO CASO, SCRITTO IN QUESTO CASO, A META' APRILE
2009
UN GRAZIE A MICHELE NISTA
Unico ad avvisare i nostri lettori di un DOW a 7700 (quando valeva
13.000).
Unico ad avvisare che i mercati americani sarebbero ripartiti con le
rondini, unico che a fine febbraio ha detto di comprare e di guardare
le quotazioni a luglio.
Michele ha affermato più volte che Obama riporterà ai massimi il Dow
a
fine mandato.
Io personalmente non sono daccordo sulla sua ultima visione. ma
questo
è MERCATO LIBERO un blog capace di selezionare delle persone
differenti ma capaci di individuare i trend.
MICHELE NISTA SEI UNA FORZA!!!
Pubblicato da mercatolibero a lunedì, aprile 13, 2009
O QUESTO?
MICHELE NISTA SEI UN GRANDE!!!
Share
La scorsa settimana abbiamo scritto un articolo sulla spartizione
della tv di stato e della possibile vendita di rete 4 da parte di
Berlusconi.
L'articolo era frutto di una chiaccherata con lo stanatartufi, genio,
in quanto a fiuto per gli affari, Guru di Piazza Affari, Michele
Nista.
Michele è in gran forma e non lo ferma più nessuno ( inciso mio di Antony, prova che negli anni 90, come ora su internet, per fermare Michele, usano i metodi piu' criminali, nazisti, mafiosi, assassini).
O il nostro articolo è stato letto da Di Pietro....o qualcosa bolla
in
pentola nel campo delle televisioni....( segue articolo)
...Insomma, Michele Nista, ha intuito tutto al volo, come sempre.
Bravo Michele sei un mito
E INFINE, POST, CHE RICEVETTE " SOLO" 203 COMMENTI, ORA, IL VERME PAOLO BARRAI RICEVE, SE TANTO, 2 COMMENTI AL MESE, E QUEI 2 COMMENTI, OVVIAMENTE, SE LI SCRIVE DA SOLO, FINGENDOSI ALTRI
MICHELE GRAZIE (MICHELE NISTA!)
A nome di Mercato libero e di tutto lo staff vorrei ringraziare
Michele Nista per lo stupendo lavoro fatto su questo sito da 18 mesi.
Molti nuovi lettori non sanno tutto quello che ha predetto e poi si è
puntualmente avverato.
NON HA SBAGLIATO UNA VOLTA. E francamente se anche domani dovesse
prendere un abbaglio….non è importante.
Ha salvato il culo ha migliaia di persone predicendo il DOW a 6900
quando stava a 10.000 (e predicendo il Dow a 10.000 quando stava a
13.500).
Ha detto ripetutamente che il mercato sarebbe salito con l’arrivo
delle rondini e così è stato (e il rialzo non è stato di quelli
piccoli….)
Oggi ci dice che uno storno è dietro l’angolo…e molti non capiscono….
Ma ci dice anche di comprare una volta finito lo storno.
MA QUALE BLOG O BANCHIERE, O PROMOTORE, O TRADER O PRIVATE BANKER HA
SAPUTO SOLO AVVICINARSI A TALI PREVISIONI (NON NASCONDO CHE ANCHE IO
ERO SCETTICO QUANDO PARLAVA DI DOW A 6900!)
Grazie ancora Michele Nista e ricordati che appena rientri in Italia
organizziamo una bella serata con i nostri amici lettori.
CHIEDO A TUTTI COLORO CHE LO APPREZZANO DI SPENDERE DUE MINUTI A
POSTARE UN COMMENTO
SUL SUO GRANDE LAVORO CON NOI.
203 commenti ( di cui ne mettero' non molti, purtroppo, per motivi di spazio informatico)
«Meno recenti ‹Vecchi 1 – 200 di 203 Nuovi› Più recenti»
Salvarisparmio ha detto…
Grnade Michele, ti dobbiamo noi lettori molto .
Remigio
28 aprile 2009 18.24
Anonimo ha detto…
io sono nuovo del blog e anche della borsa, non ci ho capito molto, ma
di una cosa sono sicuro:Michele Nista è un grande
Andrew234 ha detto…
Inizio io: GRAZIE MICHELE PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO PER NOI!!!non
curarti di quello che dice qualche imb….. Continua ad aiutarci!!
28 aprile 2009 18.37
Anonimo ha detto…
Michele non ho avuto il piacere di leggerti prima di 6 mesi fà.
Mancavo.
Però mi fà piacere leggerti quando ci sei.
Quello che dici mi piace ed è diretto e cristallino.
Non prendertela,i coglioni hanno la vita più breve degli altri.
E’una legge naturale.
Stammi bene e scrivi più spesso.
Mirco
28 aprile 2009 18.40
Anonimo ha detto…
Michele annuncia a tutti che hai cambiato idea!
29 aprile 2009 17.18
Anonimo ha detto…
Grande Michele Nista, sei un genio e un eroe con due palle come due valanghe!!!!!
ciao
giacomo
SONO ANCORA IO, ORA, ANTONY. SEGUIRONO, A SEGUITO DI QUESTO ULTIMO POST, COME DICEVO, SEGUIRONO 203 COMMENTI DI ENORME APPREZZAMENTO, GIOIA, ENTUSIASMO PER IL GENIO BORSISTICO DI MICHELE NISTA, IN QUANTO, OVVIAMENTE, RENDENTE RICCHE TANTISSIME PERSONE ( HO SOLO POSTO POCHI COMMENTI A CASO, COMMENTI CHE ERAN TUTTI STRA COLMI DI GIUBILO, PER RAGIONI DI SPAZIO DIGITALE). COME MICHELE E' SEMPRE RIUSCITO A FARE IN VITA SUA. ORA PIU' CHE MAI. QUESTO PER RISPONDERE ALLA MEGA BALLA SUL PASSATO, MA ANCHE PRESENTE PROFESSIONALE, DI MICHELE. CHE E' SEMPRE STATO COSTELLATO DI SUCCESSI, AVENDO UN FIUTO, MICHELE, DIREI SOPRANNATURALE. E CIO' COME DICONO FATTI, FATTI, FATTI, FATTI, FATTI, PESANTISSIMI FATTI E NULLA PIU'. RIPETO, IL TIPO DI ITALIA FASCIOMAFIOSA DI SILVIO BERLUSCONI, OLTRE A FAR SCAPPARE ALL'ESTERO TUTTI I MIGLIORI CERVELLI, TUTTI I MIGLIORI GENERATORI INDUSTRIALI DI VALORE QUALI FIAT, PIRELLI, LUXOTTICA, MERLONI, PARMALAT, QUASI TUTTO L'ALIMENTARE E QUASI TUTTA LA MODA, FECE RINCHIUDERE IN GALERA E MANICOMI IL PRIMO PENTITO DI COSA NOSTRA: LEONARDO VITALE. FECE PRECIPITARE L'AEREO DEL GRANDE EROE ENRICO MATTEI. FECE DIVENIRE MATTE, VIA TSO, LE DONNE STUPRATE DA BENITO MUSSOLINI E SILVIO BERLUSCONI, QUALI IDA DALSER, SARA TOMMASI E VIRGINIA SANJUST ( IN QUESTO ULTIMO CASO, ANCHE UCCIDENDOGLI IL PADRE, FACENDO PASSARE IL TUTTO, POI, PER " SOLITO BERLUSCONAZISTA INCIDENTE"
http://www.huffingtonpost.it/2014/10/03/giovanni-sanjust-di-teula-morto-trattore_n_5925720.html
STESSE COSE ACCADUTE PURE AD UN GIP CHE SILVIO BERLUSCONI ODIAVA IN MANIERA FEROCE, ULLALA' CHE CASO, ULLALA' : TALE CLEMENTINA FORLEO http://bari.repubblica.it/cronaca/2011/01/05/news/minacce_e_manomissioni_e_sono_sempre_senza_scorta-10877409/
COL TUTTO POI RIPETUTO VIA PRECOSISSIME MORTI DI FRANK DI MAIO, PIETRO SAVIOTTI, ALBERTO CAPERNA ). FECE AMMAZZARE TUTTI, DAL PRIMO ALL'ULTIMO, I TANTI TESTIMONI DI USTICA. FECE SPAPPOLARE FALCONE E BORSELLINO, GUARDA CASO, AD INIZIARE DA DUE GIORNI DOPO CHE IL GRANDE PAOLO BORSELLINO DISSE A GIORNALISTI FRANCESI CHE SILVIO BERLUSCONI SIGNIFICAVA DA SEMPRE: COSA NOSTRA ASSASSINA.
https://www.youtube.com/watch?v=Nwk3F4ZREvU
https://it-it.facebook.com/FALCONE-E-BORSELLINO-UCCISI-DA-BERLUSCONI-134602469910010/
FECE UCCIDERE " VIA INFARTATA AD HOC" POLIZIOTTI E PM ODIATISSIMI DA SILVIO BERLUSCONI: QUALI VINCENZO PARISI,FRANK DI MAIO, PIETRO SAVIOTTI ED ALBERTO CAPERNA ( E FECE IMPORRE CANCRO, PER LO STESSO MOTIVO, AL PUR MORTO GIOVANE ANTONIO MANGANELLI). FECE INVESTIRE A MORTE, DA AUTO, INDUSTRIALI ODIATISSIMI DA SILVIO BERLUSCONI, QUALI ANDREA PININFARINA ( CHE DALLE POLTRONE DI CONFINDUSTRIA SEMPRE DICEVA ANCHE PUBBLICAMENTE " BERLUSCONI E' SOLO UN IGNORANTE, RICICLA SOLDI MAFIOSI, CHE COME PRIMA COSA, DOVREBBE TORNARE A SCUOLA E SUBITO"). FECE AMMAZZARE, FACENDO PASSARE PER SUICIDI, PERSONE CHE SILVIO BERLUSCONI ODIAVA, IN QUANTO EX SUOI ALLEATI DIVENUTI POI NON PIU' ALLEATI: COME CORSO BOVIO, ADAMO BOVE E MICHELE LANDI ( QUASI PURE VIRGILIO DE GIOVANNI PER IL PACCO CHE COSTUI GLI TIRO' VIA FREEDOMLAND). FECE SBULLONARE A MORTE GLI ELICOTTERI DI POLITICI, PRIMA CON BERLUSCONI, E POI, GRAZIE AL CIELO, CONTRO: QUALI GIORGIO PANTO E PAOLO ALBERTI ( I QUALI FURONO I PRIMI A PARLARE DELLE MEGA RUBERIE DI TANTISSIMI MILIONI DI EURO DI LEGA LADRONA). FECE AVVELENARE LA CORAGGIOSISSIMA IMANE FADIL ( DOPO AVER FATTO MORIRE IN UNA MANIERA O L'ALTRA, EMILIO RANDACIO ED EGIDIO VERZINI https://www.howtodofor.com/le-strane-morti-del-caso-ruby-il-giornalista-lavvocato-e-la-modella/ ), CHE PRIMA INTENDEVA SIMIL STUPRARE AD ARCORE-HARDCORE.
https://www.huffingtonpost.it/2019/03/19/travaglio-chiama-in-causa-berlusconi-sulla-morte-di-imane-fadil-come-mussolini-con-matteotti-come-andreotti-con-pecorelli_a_23695413/
HA RESO LA PROPRIA TIRANNIA CHIAMABILE BERLUSCONIA, PIU' CHE ITALIA, IL PAESE CON PIU' MAGISTRATI MORTI AMMAZZATI, DOPO LA COLOMBIA, DI TUTTO IL MONDO E DI TUTTI I TEMPI. OVVIO CHE UN GENIO ED EROE COME MICHELE NISTA, CHE METTE A NUDO IL REGIME "MASCHERATISSIMAMENTE ASSASSINO" DI SILVIO BERLUSCONI "DOVREBBE FARE LA STESSA FINE DEGLI EROI PRIMA MENZIONATI"!
QUINDI, DICEVAMO, MICHELE HA SOLO PRODOTTO FIOR FIOR DI PROVABILISSIMI PROFITTI IN BORSA A MILANO, COME A LONDRA. PER QUESTO LO CHIAMAN IN TUTTO IL MONDO, NON SO SE ESAGERATAMENTE O MENO ( IO PENSO, PER NULLA ESAGERATAMENTE): RE MIDA. IN 9 ANNI, FRA L'87 E 96, FECE UNA SETTIMANA DI VACANZE. LASCIAVA UNA SIM, IN QUANTO I COMPLOTTI DI FORZA ITALIA MAFIOSA E LEGA LADRONA, LI, ERANO ORMAI DIVENUTI INSOPPORTABILI E METTEVANO IN TOTALE PERICOLO IL SERVIZIO CHE DAVA ALLE PRINCIPALI BANCHE AFFARI DEL MONDO CON CUI LAVORAVA ( CON LA MERA ECCEZIONE DELLE FASCIOMAFIOSE E BERLUSCONICCHIE MORGAN STANLEY E LEHMAN, COME PRIMA CITATO: ULLALA' CHE COINCIDENZA, ULLALA'). ED IL GIORNO DOPO GIA' LO VOLEVA UN ALTRA SIM. MICHELE LASCIO' IL SUO PAESE PER SFUGGIRE AI TENTATIVI DI OMICIDIO PERPRETATIGLI CONTRO DAL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI, CHE GIA' AVEVA FATTO UCCIDERE " DI FINTA INFARTATA" SUO PADRE, NEL 1996 STESSO. MENZOGNE COSI' CRUDELI E DISUMANE, CHE LA TOPAIA MASSONAZISTA E FASCIOMAFIOSA DEI KAMERADEN DEI TEA PARTIES, GIACOMO ZUCCO, GIULIANO FERRARA, CLAUDIO CERASA, PAOLO LIGUORI, MAURO GIORDANO, ENNIO DORIS, MASSIMO DORIS, PAOLO CARDENA', PAOLO BARRAI, PAOLO CARDENA' ED ELISA COGNO VIGLIACCHISSIMAMENTE, IN MODO VIGLIACCAMENTE ANONIMO, SCRIVONO, DIVERRANNO BOOMERANGS DISTRUGGENTI LORO STESSI ( CIA FASCISTISSIMA DI PORCO COCAINOMANE, RAZZISTA E MAFIOSO DONALD TRUMP, CHE DI CERTO DIRIGE QUESTO NAZISTALKING CONTRO MICHELE, O MENO... O MENO SI FA PER DIRE, OVVIAMENTE). E CHE SONO MENZOGNE CRUDELI E DISUMANE, LO PROVA CIO' CHE SCRIVEVA PAOLO BARRAI, POCHI ANNI FA, SOPRA RIPORTATO.
AHHA, ALTRO PUNTO IMPORTANTISSIMO, PLEASE. DA SEMPRE, DA QUANDO 17 ENNE, AVENDO GRANDISSIMO CUORE E NON SOLO GRANDISSIMO INTUITO, MICHELE AIUTA LE PERSONE PIU' SOFFERENTI. DA QUANDO LASCIATO IL REGIME NAZIMAFIOSO E KILLER DI BERLUSCONIA, LO FA, ORA, CON POVERI DI MEZZO MONDO. SEGUENDO PERSONALMENTE PROGETTI NON PROFIT IN LATIN AMERICA ED AFRICA. DANDO AL COTEMPO CONSULENZA BORSISTICA A PERSONE SERIE, PER BENE, CHE GIUDICANO GLI ALTRI PER IL DURO E VINCENTISSIMO LAVORO CHE EFFETTUANO, PER L´ONESTA´CHE SEMPRE HANNO, PER I VINCENTISSIMI RISULTATI CHE DANNO. E NON PER CHI COSTORO POSSANO VOTARE O PER LA RAZZA CHE COSTORO POSSANO RAPPRESENTARE ( PARLIAMO DI ISTITUZIONI E PERSONE DI VARIE PARTI DEL MONDO CHE QUI NON CITIAMO, PER DOVUTO RISPETTO PER LE STESSE, E CIO' COME UNA PERSONA CHE DA' SERVIZI AD ALTRE CHE GLI DAN FIDUCIA, SEMPRE DEVE EFFETTUARE, SPECIE SE VI E' IMMONDIZIA FALSONA E CRIMINALE CHE SILVIO BERLUSCONI FA GIRARE IN RETE A FINI DI CRIMINALISSIMO FASCIOMAFIOSO DISCREDITO). COME INVECE FANNO I RAZZISTISSIMI BERLUSCONAZISTI E PADANAZISTI. CHI VIVE DI ESPEDIENTI, LAVANDO SOLDI ASSASSINI DI MAFIA, CAMORRA E NDRANGHETA, SONO PAOLO CARDENA' E PAOLO BARRAI! COME LO SONO, DI FATTO, I LORO KAPO' GIULIANO FERRARA E CLAUDIO CERASA, CHE USANO IL LORO "FOGLIO DA USARSI SOLO E SEMPRE COME CARTA IGIENICA", PER SCROCCARE, ANZI, PER DERUBARE MILIONI E MILIONI DI EURO AI CITTADINI SUDDITI DI LORO REGIME ASSASSINO DI BERLUSCONIA-RENZUSCONIA-ALFANUSCONIA-CALENDUSCONIA-GENTILUSCONIA-SALVINUSCONIA, DA DECENNI E DECENNI!
AHAHHA, SI PUO' LAVORARE PER PRIMARIE SIM DI UN PAESE, ED ESSERE ABUSIVO? MICHELE PASSO' IL PRIMISSIMO ESAME DI PROMOTORE FINANZIARIO, CHE SI FECE, AD INIZIO ANNI 90. LE CARTE SONO A PALAZZO MEZZANOTTE. TUTTO CRISTALLINO. TUTTO TRASPARENTISSIMO. E LO PASSO' BRILLANTISSIMAMENTE, COL MASSIMO DEI VOTI (PER LO MENO ALLORA, DATI). E POCHI ANNI PRIMA, A LONDRA, AVEVA PASSATO PURE IL DURO ESAME DEI SERIAL SEVEN, CHE RENDE VENDITORE DI WALL STREET. E SEMPRE BRILLANTISSIMAMENTE. ANCHE QUI, QUASI COL MASSIMO DEI VOTI. IL TUTTO PER NOTA MERCHANT BANK AMERICANA ( CON VOTI PIU' ALTI, FRA L'ALTRO, DI TANTI MADRE LINGUA). SE I VERMI FALSONI E CRIMINALI PAOLO CARDENA' E PAOLO BARRAI AVESSERO UN MILLESIMO DEL CERVELLO DI MICHELE NISTA, SI SENTIREBBERO I RE DEL MONDO. LE MEGA BALLE CHE SCRIVONO SU DI LUI SI RITORCERANNO CONTRO LORO A MO´ DI IMPLACABILISSIMO BOOMERANG. TRATTASI TUTTI DI COMPLICI E SCHIAVI DI UN TIRANNO MANDANTE DI CENTINAIA DI OMICIDI "MASCHERATI" E DOZZINE DI STRAGI SPAPPOLA MAGISTRATI: SILVIO BERLUSCONI. GIA´ QUESTA LA DICE LUNGHISSIMA SU CHE CRIMINALISSIMO PELO SULLO STOMACO, QUESTI NAZI-ST-ALKERS DEL WEB E DELLA VITA DI TUTTI I GIORNI, HANNO! SI PUO' ESSERE IN DISACCORDO COL BENE, IN QUANTO SI E' NAZISTI, ANTIDEMOCRATICI, ASSASSINI, MAFIOSI, CAMORRISTI, NDRANGHETISTI, COME LO SONO LORO. MA NON SI BASA QUESTO DISACCORDO SCRIVENDO PERFETTISIMI OPPOSTI DELLA VERITA'. QUESTO E' COME FARE A PUGILATO DANDO SEMPRE E SOLO COLPI SOTTO LA CINTURA AD UN RIVALE, PER DI PIU', LEGATO COME UN HOUDINI.
AHAHA, LE DONNINE DI CUI QUESTI RAGLIANO, SONO TUTTE PROSTITUTE FASCISTE, ISCRITTE A MASSONERIE DI ESTREMISSIMA DESTRA. CHE CERCAVANO "FINTISSIMAMENTE" DI SEDURRE, LORO, MICHELE, AL MERO SCOPO DI INFILTRARNE LA VITA E QUINDI GIRARE INFORMAZIONI STRATEGICHE AL LORO KAPO' SWASTIKATO E FILO COSA NOSTRA: SILVIO BERLUSCONI. CONOSCIUTE IN AMBIENTI DI VOLONTARIATO, A CUI MICHELE, COME DETTO, DA PERSONA CON GRANDISSIMO CUORE, DEDICAVA PARTE DEL SUO POCHISSIMO LIBERO TEMPO. MICHELE INTUIVA CHE VI ERA DEL FALSO E TRAPPOLESCHISSIMO, DIETRO LORO AFFERMAZIONI TIPO " VOGLIO FARE LE CORNA A MIO MARITO CON TE", COME GLI DICEVA SEMPRE UNA DI QUESTE. E QUINDI, MICHELE, PUR DA ETEROSESSUALISSIMO GENTLEMAN, QUALE E' ED E' SEMPRE STATO, RISPONDEVA LORO " NON SONO COSI' FESSO DA CADERE IN TRAPPOLE, E COMUNQUE MAI MI PIACEREBBE DESTABILIZZARE FAMIGLIE ALTRUI, CERCA QUALCUN ALTRO, PLEASE.. SARAI UNA BELLA DONNA, SEI UNA SIMPATICA ATTRICE, MOLTO INTRAPRENDENTE, DI CERTO DI PERSONE CON MOLTO PIU' PELO SULLO STOMACO DI ME, NE TROVERAI A MIGLIAIA".
QUINDI ERA MICHELE COLUI CHE RIFIUTAVA. COSA PROVABILISSIMA ANCHE DA EMAILS. ALTRA BALLA CHE I DIFFAMATORI BERLUSCONAZISTI DANIELE MINOTTI, PAOLO BARRAI E PAOLO CARDENA' DOVREBBERO PAGARE CARA ( ALTRO CHE SOLO DIFFAMATORI BERLUSCONAZISTI: QUESTI SONO ASSASSINI, QUESTE SONO BESTIE DI SATANA, SONO PARTE DI BESTIE DI SATANA: O TI INDUCONO AL SUICIDIO O TI AMMAZZANO LORO STESSI). UNO DEI MANDANTI DEGLI ASSASSINI PAOLO BARRAI, PAOLO CARDENA', OSSIA ENNIO DORIS ( NOTO CORRUTTORE DI BANCHIERI SU BANCHIERI, "GOOGLE CESARE GERONZI"), OVVIAMENTE, ERA ED E' ORA PIU' CHE MAI, IL PROPULSORE DELLA ATTIVITA' ANTI GENIO BORSISTICO ED EROE CIVILE MICHELE NISTA. LA GUERRA A MICHELE DIVENNE MOSTRUOSA, CATTIVISSIMA, SENZA ALCUNA ESCLUSIONE DI COLPI, ARRIVANDO AD UCCIDERE IL PADRE DI MICHELE E QUASI UCCIDERE PURE LUI, NEL 1996. E CHE ACCADETTE NEL 1996? SI QUOTARONO BANCA MAFIOLANUM NAZISTANUM MEDIOLANUM E MAFIASET NAZISTSET MEDIASET, PER SALVARE DAL FALLIMENTO TOTALE, LO SBAUSCIA BAMBINE DILIANIANTE GIOVANNI FALCONE E PAOLO BORSELLINO: SILVIO BERLUSCONI (ULLALA' CHE ALTRA COINCIDENZUZZA DI NIENTE, ULLALA').
LE PREVISIONI SEMPRE VINCENTISSIME, DI MICHELE, SU AZIONI, VALUTE E COMMODITIES MONDIALI, LI GLORIFICAVA IL VERME, ORA SUO KILLER, PAOLO BARRAI. COME SOPRA CITATO. ORA, DIFRONTE A QUESTI SERVIZI VINCENTISSIMI, I NAZI-ST-ALKERS PAOLO CARDENA' E PAOLO BARRAI, RAGLIAN A VOLTE LA PAROLA " QUALI" ( STUZZICANO COSI' MICHELE, IN QUANTO VORREBBERO DI NUOVO I SERVIZI DELLO STESSO, IN QUANTO RENDENTI SEMPRE, TUTTI, RICCHISSIMI.. SIA A LIVELLO DI PROPRI RISPARMI, CHE MICHELE SEMPRE FA MOLTIPLICARE TANTISSIMO... CHE DI CLIENTI, CHE MICHELE, FA SEMPRE CONQUISTARE)? ALTRA LORO IMMENSA CAMBIALE CHE GLI METTEREMO IN STRA CONTO!
LE DICHIARAZIONI FISCALI SONO ATTI PUBBLICI. QUELLE DI MICHELE DEGLI ANNI 90 PROVAN DA SOLE COME MICHELE SIA SEMPRE STATO UN RE MIDA, UN CREATORE DI VALORE AGGIUNTO DA SOTTO ZERO E DI LIVELLO DAVVERO INCREDIBILE, QUASI SOPRANNATURALE. MICHELE, INFATTI, ANDAVA SEMPRE A LAVORARE IN SIM MEDIO PICCOLE E LE RENDEVA SEMPRE GRANDI O MEDIO GRANDI! NESSUNO TI PAGA DIECI MILIONI DI EURO PER NULLA. MANCO UN EURO, TI PAGANO, PER NULLA. SE GOLDMAN SACHS, MERRILL LYNCH E LA CREMA DELLA FINANZA MONDIALE PAGAVA QUESTO A GENIO BORSISTICO ED EROE CIVILE MICHELE NISTA ERA PERCHE' MICHELE, COL SUO INTUITO DI PLATINO, RENDEVA A GOLDMAN SACHS, MERRILL LYNCH ED AL RESTO DELLA CREMA DELLA FINANZA MONDIALE, ALMENO 30 MILIONI DI EURO. E QUESTO ACCADETTE. E I VERMI SCHIFOSAMENTE FALSI E CRIMINALI PAOLO BARRAI E PAOLO CARDENA' SANNO QUESTO ALLA PERFEZIONE. LO SCRIVEVA PAOLO BARRAI STESSO, QUI
"Qualche anno fa a Milano la borsa chiudeva poco dopo pranzo. Nel
pomeriggio se un operatore istituzionale cercava titoli italiani
sapeva dove andare....
Telefonava a Michele Nista.
Michele Nista era un vero grandissimo broker, altro che macchina
telematica. E riusciva anche a trovare prezzi migliori della macchina
stessa facendo felice sia il venditore che il compratore.
Anche con la chiusura dei mercati alle 17.30 Michele è sempre
riuscito
a trovare l'introvabile.
Non esisteva la "missione impossibile" per Michele Nista.
Un milione di Generali? Bastavano pochi minuti e venivano trovate al
giusto prezzo"!
PAROLE SUE, MERAMENTE SUE. ECCOVI PROVATE LE MENZOGNE ASSASSINE DI QUESTI TOPI DI FOGNA DI ARCORE-HARDCORE E LEGA LADRONA: CLAUDIO CERASA, GIULIANO FERRARA, ENNO DORIS, MASSIMO DORIS, MARIO GIORDANO, PAOLO LIGUORI, PAOLO BARRAI, PAOLO CARDENA', GIACOMO ZUCCO E LORO VERMINAIO KUKLUKLANISTA, HITERIANO ED RIINENSE VARIO! TOPI DI FOGNA DI ARCORE-HARDCORE! PAZZI DA RINCHIUDERE IN GALERA E/O MANICOMIO CRIMINALE, SON SOLO LORO E STRA LORO! GALERA CHE PAOLO BARRAI, NON PER NIENTE, HA GIA' CONOSCIUTO, A LIVELLO DI CONDANNE RICEVUTE VARIE VOLTE ( ADDIRITTURA, PURE IN BRASILE, NON SOLO A MILANO E A BIELLA).
http://www.rotadosertao.com/noticia/10516-porto-seguro-policia-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato
http://noticiasdeportoseguro.blogspot.be/2011/03/quem-e-pietro-paolo-barrai.html
http://www.geraldojose.com.br/mobile/?sessao=noticia&cod_noticia=13950
http://www.jornalgrandebahia.com.br/2011/03/policia-civil-de-porto-seguro-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato/
http://www.devsuperpage.com/search/Articles.aspx?hl=en&G=23&ArtID=301216
https://oneway2day.files.wordpress.com/2019/01/4e793-barrai2bind-pag01.jpg
COME LA HA CONOSCIUTA IL SUO MANDANTE PEDOFILO E SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI ( A MILANO, NAPOLI, VERONA, PALERMO).
https://it.wikipedia.org/wiki/Procedimenti_giudiziari_a_carico_di_Silvio_Berlusconi
Travaglio Spiega Perchè Berlusconi è un DELINQUENTE, un CRIMINALE EFFERATISSIMO ( https://www.youtube.com/watch?v=DSLe-XTwOXI )
GALERA CHE AVREBBE CONOSCIUTO MILIARDI DI VOLTE TANTO, SE NON AVESSE IMPOSTO DAL 1994 UNA DITTATURASSASSINA. PER PREVENIRLA E LIMITARLA IL PIU' POSSIBILE, DETTA GALERA. SGOZZANDO DI CONTINUO DEMOCRAZIA, GIUSTIZIA E VERITA'! SIAMO DIFRONTE A TRAPPOLE ASSASSINE DI ASSOLUTE OVRA E GHESTAPO DI SILVIO BERLUSCONI, SIA PUBBLICHE CHE PRIVATE. LO RIPETO, URLANDOLO SETTE VOLTE TANTO: SIAMO DIFRONTE A TRAPPOLE ASSASSINE DI ASSOLUTE OVRA E GESTAPO DI SILVIO BERLUSCONI, SIA PUBBLICHE CHE PRIVATE ( GOOGLE GAETANO SAYA, RICCARDO SINDOCA,
https://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/07_Luglio/01/polizia.shtml
MARCO MANCINI, RENATO FARINA, PIO POMPA, NICOLO' POLLARI,
https://www.repubblica.it/2006/12/sezioni/cronaca/sismi-mancini-8/arrestato-mancini/arrestato-mancini.html
GIULIANO TAVAROLI, EMANUELE CIPRIANI,
https://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/09_Settembre/20/telecom.shtml FABIO GHIONI, ROBERTO PREATONI
https://www.lastampa.it/2007/11/05/italia/milano-inchiesta-telecom-arrestato-roberto-preatoni-Jel0EsmoQhb9EMpqfYjWuI/pagina.html
TUTTI PORCI PAZZI SBRANANTI DEMOCRAZIA, GIUSTIZIA E LIBERTA. SMAZZETTATI, DIRETTI, GUIDATI DAL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI, VERME ASSASSINO SILVIO BERLUSCONI. CHE RESERO LA VITA A MICHELE UN INFERNO, QUANDO LO STESSO VIVEVA A MILANO, E CHE ORA CERCAN DI FAR LO STESSO ANCHE A LONDRA, OVE MICHELE, PER NON UNIRSI ALL'IMMENSO CLUB DI PERSONE AMMAZZATE DAL MEGA ASSASSINO SILVIO BERLUSCONI ( ORA VIA STRAGI, ORA VIA OMICIDI MASCHERATI DA FINTI MALORI, INCIDENTI E SUICIDI) E' ANDATO A VIVERE.

A VOI, ORA, SOLO ALCUNE MINACCE DI MORTE, FRA CENTINAIA E CENTINAIA, CHE MICHELE HA RICEVUTO NEGLI ULTIMI ANNI ( DOPO CHE IL SANGUINARIO ASSASSINO SILVIO BERLUSCONI HA FATTO UCCIDERE SUO PADRE E TENTATO DI FAR LO STESSO CON LUI "SOLO" 4 VOLTE)!
Le seguente emails partirono tutte da sua malavitosissima mercatiliberi@gmail.com e malavitosissima paolobarrai@gmail.com. Ora affiancate da malavitosissima tanto quanto info@wmogroup.com
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" Oggi sono andato a pisciare sulla tomba di tuo padre, piu' tardi ci vado a cagare pure. Ha fatto bene Berlusconi a farlo ammazzare, ahahahah. Grazie per farti scroccare su euro, gas naturale e caffe robusta. Io sbaglio sempre nei mercati, ma grazie a te, riesco ancora a sopravvivere, ahahaha".
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
"Presto Berlusconi e il mio Bossi, manderanno sicari mafiosi o dei servizi segreti, a Londra, a farti sparare, ahahaha. Ti scrocchiamo e poi ti spariamo pure, come si fa con un ciupa ciupa usato, ahahah. L'Italia e' nostra, e' nazifascista. A morte gli ebrei. A noi!!!"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" Speriamo che ti venga una trombosi alla gamba, ho fatto un post di solidarieta' su di te, per fingermi corretto, in realta', non vedo l'ora che ti ammazzano. Voi bastardi ebrei, o amici di ebrei, dovrete tutti crepare soffrendo"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" Ti ho fatto infiltrare da Filati del Piemonte, da Angelo Pegli, da Gianluca Gualandri, da Stelvio Callimaci, sei pieno di mie spie. Io prendo un po' di prestanome, e ti infiltro. E intanto, faccio passare per mie, idee che sono tue. E fra poco ti faro' pure sparare a Londra, ahahahah. Crepa bastardo, chi lavora con gli ebrei, deve bruciare nei forni".
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" Stelvio Callimaci sta facendo un ottimo lavoro, mi passa tutti i tuoi inputs e io li faccio passare per miei, ahahahahaah; manda inputs, manda, e io vi faccio i soldi, ahahahah; presto ti spariamo in faccia, Nista comunista di merda, Berlusconi e Bossi non si criticano, si adorano, ahahahaha; noi della Lega, presto faremo migliaia di morti"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" bravo ottimi post continua cosi'.. presto ti spariamo in faccia... Nista, sei il primo della lista, la Lega spara, ammazza, non perdona, il mondo e' nostro, della destra... Paolo Barrai ammazza, la Lega ammazza, ahaha"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" sei troppo dolce
ti sta forse leccando il culo tua ma-re!!! hahahaaaaaha, vai vai....
ma non perdere lucidita'’ per i tuoi clienti....attendono impazienti gli inputs"
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" di infiltrati come stelvio e filati ne abbiamo tanti ahahaaaahaah, e presto ti verremo a trovare a Londra, io e l'assassino come me, Michele Milla di criminalissima MOMentum Alternative Investments SA, e come facemmo con Ubaldo Gaggio, ti ammazzeremo, ahaha"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" non correre...la gamba potrebbe non seguirti... Nista, presto saliremo a Londra e ti spareremo in bocca.... la mia Lega non perdona, la Lega uccide, ahhaha.. e' vero, abbiamo ammazzato noi Giorgio Panto e Paolo Alberti, perche' andarono con Prodi, e presto ammazzeremo anche a te, la Lega non perdona, la Lega ammazza tantissimo... ahaha"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" credo che stai per finire...ahahahaha.. fra poco ti spariamo in bocca, Nista bastardo, Nista primo della lista, anzi no...abbiamo bisogno dei tuoi articoli da esaltato.. ti diamo ancora 15 giorni e poi ti spariamo in faccia, la Lega ammazza, Bossi fa ammazzare, prepara il testamento, sei morto, ahah"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" mi dicono che a londra stanno predisponendo un forno .....e gli manca materiale!!! vi ficchiamo dentro te e William Levi... voglio un nuovo nazismo.. voglio vedere tutti gli ebrei e chi lavora con gli ebrei, come fai te, bruciare... evviva il nazismo.. evviva la Lega, che e' il nuovo nazismo, Berlusconi muove la mafia, noi i nazisti, ahahaha"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" buona trombosi.. Nista ti ammazziamo noi, se vuoi.. crepa presto o noi del Pdl e della Lega ti ammazziamo.. come gia' abbiamo fatto con tuo padre.. Berlusconi e Bossi ammazzano, e presto lo vedrai.. Heil Hitler, Heil Mussolini, Heil Bossi, Heil Berlusconi, Heil Barrai, ahahaha"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" ahahahahaha, presto ti spareremo in faccia...Nista sei morto, Nista ti ammazzeremo, Nista sei condannato a crepare... Nista, divieni Berlusconiano, come ti volevo fare diventare un anno fa, o ti ammazziamo, Nista morto, ahaah"
da criminalissima mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima info@wmogroup.com)
e criminalissima paolobarrai@gmail.com
" grazie per la fantastica azzeccata su dow jones, gas naturale e per il tantissimo resto..
ahahahaha, vamos siamo forti!
non mi morire per strada!!!
come mi ha detto Don...non mi morire per strada...perche' fra poco salgo io a Londra, a scaricarti una p38 in bocca... Stefano Bassi de il Grande Bluff e io siamo assassini, terroristi neri, e presto ti ammazzeremo, ahahah"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" sempre nemici... ognuno persegue i suoi obbiettivi.... tanto tu sei condannato a morte... Berlusconi e Bossi han gia deciso: Nista come Falcone e Borsellino, Nista sparato in bocca, ahahaha"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" non ti deconcentro, scusa
devi preparar i report che cosi' ci dai gli inputs vincentissimi come sempre, scusami... dai impegnati, impegnati, che presto io, Berlusconi e Bossi, ti faremo sparare dritto in faccia, ahahaaaaha"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" Marina Berlusconi ha gia' messo il pollice verso, Marina Berlusconi ti ha condannato a morte..ha gia' avvertito la mafia di eseguire, di ammazzarti.. e se non esegue la mafia, eseguono i servizi segreti di destra, fascisti come me, della Lega ... Nista sei un morto ormai, ahaaaahahah"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" ahahahah, passa ancora un po' di dritte che qui si fanno soldi a palate...lavora schiavo... lavora, che fra poco, Berlusconi e Bossi ti fanno sparare in bocca.. via nostre Mafia e Servizi Segreti.... non criticare mai piu' Berlusconi o ti ammazziamo, bastardo.. Berlusconi e Bossi non si criticano, si adorano.. il problema e' che Marina Berlusconi ha gia' ordinato di ammazzarti, e quella non perdona, la Lega e' il nuovo nazismo e tappa le bocche ammazzando, Nista, ormai sei morto, ahahahhah"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" salutami william levi ...lo sento bruciare...come legna sul fuoco....o meglio ...il suo cadavere puo' essere usato per il sapone, ahahahahah..presto sara' nuovo nazismo, e chiunque lavora con gli ebrei come fai te... diverra' legna per i forni, ahahahah"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" fammi qualche articolo come nel passato .....ti prego tantissimo. A natale ti regalo un forno crematorio per William... Nista, noi Berlusconiani siamo la mafia, e tu sei condannato a morte, cosi' impari a non divenire uno dei nostri, ahahahah"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" attento a chi incontri a londra....ahahahaah... dai, sei bravo, azzecchi sempre, e' vero, voglio scroccarti un po' di piu', prima di ammazzarti... Nista e Levi nei forni di Auschwitz, si, nei forni di Auschwitz, w la Lega, w il Nazismo"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" POVERO BASTARDO CHE SI PERMETTE DI ESSERE DI CENTROSINISTRA: PRESTO TI SCHIACCEREMO, LA LEGA UCCIDE, BERLUSCONI UCCIDE, IO, PAOLO BARRAI, UCCIDO, W LA LEGA, W IL NAZISMO, W LA MAFIA, E INTANTO TI SCROCCO SEMPRE"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" MI DICONO CHE DI NOTTE SULLA TOMBA DI TUO PADRE CI VANNO A CAGARE I VERMI... E ANCHE CHE PRESTO TI AMMAZZERANNO A LONDRA... FATTI SCROCCARE IN SILENZIO O IO E STEFANO BASSI DE IL GRANDE BLUFF TI FAREMO AMMAZZARE... ANCHE STEFANO BAGNOLI E' UN ASSASSINO COME NOI... NISTA, LA SENTENZA C'E', PRESTO TI AMMAZZEREMO, W IL NAZISMO, W IL PDL, W LA MAFIA, W LA LEGA, W LA CAMORRA, W LA SACRA CORONA UNITA, W LA MALA COLOMBIANA, W LA BERLUSCONIANISSIMA MALA RUSSA, W LA LEGHISTISSIMA NDRANGHETA, AHAHA"
---
da criminalissima email mercatiliberi@gmail.com
(ora anche criminalissima email info@wmogroup.com)
e criminalissima email paolobarrai@gmail.com
" sei un bastardo che si permette l'impermettibile: essere di centrosinistra! e questo basta e avanza per essere sparato in faccia, la Lega uccide, Berlusconi uccide, io, Paolo Barrai, uccido, w la Lega, e il Nazismo, w Berlusconi, w la Mafia, a noi, a noi, sei morto, ahaaaaahaaaha"
ALLE CALCAGNA DOVREBBERO AVERE AUTORITA' INQUIRENTI DI MEZZA EUROPA, I MEGA RICICLATORI DI SOLDI MAFIOSI E NAZI-ST-ALKERS PAOLO CARDENA' E PAOLO BARRAI. E SCRIVO DI AUTORITA' NON SOLO DEL LORO REGIME FASCIOMAFIOSO DI BERLUSCONIA-RENZUSCONIA-SALVINUSCONIA-LEGALDRONUSCONIA. NOI PREFERIAMO MORIRE DA EROI COME GIOVANNI FALCONE E PAOLO BORSELLINO FURONO FATTI MORIRE DAI STRAGISTI PEDOFILI SILVIO BERLUSCONI ED ENNIO DORIS, CHE ADATTARCI ALLA LORO DITTATURA FASCIOMAFIOSA PERENNEMENTE PIDUISTA ( CHE STA, FRA L'ALTRO, DISTRUGGENDO, LA, DI FATTO, EX REPUBBLICA ITALIANA, ORMAI SEMPRE PIU', SCHIFATA IN TUTTO IL MONDO, DITTATURA DI BERLUSCONIA, A FRONTE DI UN MEGA DEBITO PUBBLICO FRUTTO DI LADRATE SU LADRATE SU LADRATE, ULLALA' CHE COINCIDENZA, INIZIATO A VOLARE PROPRIO MENTRE IL PEGGIORE CRIMINALE INCRAVATTO DI TUTTI I TEMPI E DI TUTTO IL MONDO, SILVIO BERLUSCONI, INIZIAVA AD APPROCCIARE POLITICI A SUO LIBRO PAGA COME BETTINO "BOTTINO" CRAXI, NEL 1982. E QUESTO GRAFICO LO PROVA A STRA APPIENO.
http://www.movimentolibertario.com/wp-content/uploads/2014/06/DEBITOITALIANO.png ).
MEGLIO MORTI CHE ARRESI!!!!!!!!!! VE LO MOSTREREMO FINO ALL'ULTIMO SECONDO DI NOSTRA VITA. NEOPIDUISTI, MASSONAZIFASCISTI, MAFIOSI, MEGA RICICLATORI DI CASH MAFIOSO, DEPRAVATI SESSUALI, ASSASSINI, STRAGISTI SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI, MARINA BERLUSCONI, FEDELE CONFALONIERI, ENNIO DORIS, MASSIMO DORIS, PAOLO BARRAI, PAOLO CARDENA', ELISA COGNO, GIULIANO FERRARA, CLAUDIO CERASA, PAOLO LIGUORI, MARIO GIORDANO E LORO TOPI DI FOGNA SWASTIKATI SIMILI!
PS 1
E QUESTO CHE ABBIATE DIETRO LA CIA HITLERIANA DI DONALD DO-NAZI-ST TRUMP, MIKE POMPEO E GIACOMO ZUCCO. OSSIA TRE KILLERS MEGA MACCARTISTI CHE FAN METTERE SOTTO LE AUTO, PERSONE PER BENE, A CHARLOTTESVILLE
https://www.repubblica.it/esteri/2017/08/12/news/usa_stato_emergenza_i_virginia_per_protesta_suprematisti_bianchi-172920674/
A CHRISTCHURCH
https://www.repubblica.it/esteri/2019/03/15/news/nuova_zelanda_attacco_in_un_moschea_decine_di_morti-221589586/
PER NON PARLARE DI FIRENZE, MACERATA E SPECIALISSIMAMENTE UTOYA
https://www.lettera43.it/it/articoli/mondo/2019/03/15/suprematisti-bianchi-nuova-zelanda-stragi/230195/
E CHE VOGLIONO A TUTTI I COSTI, IL TERZO CONFLITTO MONDIALE. O MENO ( "O MENO", SI FA PER DIRE, OBVIOUSLY SPKG)!!!
PS 2
SONO ITALO INGLESE. INGLESE DI PADRE, ITALIANO DI MADRE. NATO E CRESCIUTO A LONDRA. EX MANAGER, PARTNER ED ORA SENIOR CONSULTANT DI GOLDMAN SACHS. SORRY PER ERRORI EVENTUALI VARI DI QUALSIASI TIPO. IN OGNI CASO, COME DA MILLENNI DICONO LE PERSONE PER BENE ED INTELLIGENTI " NON ESISTE PERSONA AVVEDUTA, CHE NON CAPISCE, QUANDO INVECE SI DEVE CAPIRE, COME NON ESISTE VILE STRUZZO, CHE CAPISCA, QUANDO GLI CONVIENE NON CAPIRE"!

Archivi blog

Social networks

Post recenti